UNA SPERANZA PER HOPE, DOGUE DI 2 ANNI PARALIZZATA

Questa è una richiesta di speranza. Speranza di una giovane vita che è stata troncata a metà per la cattiveria umana.

Vi prego di condividere il suo appello, e se potete di parlarne in trasmissione…

Aiutateci a farla vivere ancora! In allegato immagini da pubblicare e video…

Grazie di cuore.

 

UNA SPERANZA PER HOPE, DOGUE DI 2 ANNI PARALIZZATA

L’abbiamo iniziato così il 2015. Con HOPE.

RECUPERATA IL 3 GENNAIO, UN MUCCHIETTO DI OSSA, SPORCA DI FANGO E DELLE SUE FECI, PIAGATA, PARALIZZATA al treno posteriore. Sangue dalle urine, disidratata.

Ne abbiamo visti di dogue messi male, bisognosi di cure, ma non come lei. Mai così, e fa male al cuore vedere queste cose, ma non ci si può voltare.

HOPE SPERA DI GUARIRE E NOI CON LEI, HOPE HA VOGLIA DI CORRERE DI NUOVO. L’abbiamo ricoverata d’urgenza alla clinica Roma Sud, lavata, rifocillata e messa al caldo.

Ha due occhi che implorano di TORNARE A CAMMINARE.

NON SAPPIAMO NULLA DI LEI SE NON CHE HA TROPPA VOGLIA DI VIVERE… HA SOLO DUE ANNI…

Hope era in un fortissimo stato di denutrizione (26 kg), incuria e disidratazione e per questo è stato necessario farle flebo prima dell’anestesia per la risonanza magnetica, altrimenti non avrebbe retto. Chi l’ha tenuta fino a ieri probabilmente l’ha fatta trascinare nelle zampe posteriori e quindi rischia anche la compromissione delle urine, ha già cistite emorragica dovuta al trascinamento. Ha delle piaghe da trascinamento nelle zampe…

Il risultato dell’esame è OSTEOMIELITE IN GRAVISSIMO STATO. Non ha più nemmeno il dolore profondo, PARALISI TOTALE.

I neurologi e veterinari che la seguono hanno detto che SAREBBE BASTATO POCO, SAREBBE BASTATO INTERVENIRE UN MESE PRIMA, SOLO 30 GIORNI… ED HOPE SAREBBE SALVA. Invece no, QUALCUNO HA DECISO per lei, umiliandola, facendola diventare quello che avete conosciuto oggi. UN MUCCHIETTO DI OSSA SU DI UN CARRELLINO. UNA VITA SPEZZATA A META’. Questa è HOPE oggi, questo è ciò che è rimasto di lei.

E’ ridotta così da troppo tempo ed il mancato soccorso di chi l’ha tenuta fino al nostro recupero probabilmente gli cambierà la vita. HOPE HA SOLO IL 15% DI SPERANZA DI TORNARE A CAMMINARE. UN UMANO HA DECISO PER LA SUA SORTE, NON CURANDOLA FINO AD OGGI.

NOI, INSIEME A VOI, TENTEREMO DI FARE IL MIRACOLO.

HOPE HA BISOGNO DI UNA MAMMA CHE SI PRENDA CURA DI LEI.

E’ stato fatto un prelievo del liquido midollare e dell’infezione e tra dieci giorni sapremo gli esiti dell’esame con antibiogramma per capire quale sia il giusto antibiotico che possa fare il miracolo.

Hope, per le gravi condizioni in cui versa, adesso è ricoverata a TERNI alla clinica Tyrus in attesa di portarla in una struttura a pagamento (sempre a Terni) che possa prendersi cura di lei e tentare il miracolo.

I COSTI PER SALVARE HOPE SONO ALTISSIMI: solo 1000 euro per le prime visite e la risonanza a Roma Sud, i costi che vi faremo sapere della clinica Tyrus che la terrà in degenza e che l’ha soccorsa in primis, circa 400 euro di pensione mensili più i farmaci che serviranno.

Un carrellino ci è già stato donato.

SALVIAMOLA.

PER DONAZIONI (per l’Iban possiamo darlo in privato):

RICARICA POSTEPAY INTESTATA A:

Erica Fantinuoli

carta numero: 4023 6006 6946 2956

C.F: FNTRCE77P53C912E

(potete farla alle poste o in qualsiasi tabaccheria basta che vi portate i dati sopra indicati)

PER AVERE INFO SU HOPE:

ddbrescueitalia@gmail.com

 

Gli appelli di Hope sono anche su Facebook:

Album con foto

https://www.facebook.com/simona.sebastiano/media_set?set=a.10205589732566475.1073741928.1347845675&type=3

Video 1

https://www.facebook.com/video.php?v=10205598268939879&set=vb.1347845675&type=3&theater

Video 2

https://www.facebook.com/video.php?v=10205625906830809&set=vb.1347845675&type=3&theater

Video 3

https://www.facebook.com/video.php?v=10205638348821851&set=vb.1347845675&type=3&theater

Annunci

MONZA-MOROSITAS piccola invalida incrocio barboncino IN CANILE

MOROSITAS è una cagnolina di 6 kg incrocio barboncino, dolce vicace affettuosa… si trova in canile in Brianza, lei ha un handicap deambulatorio delle zampe posteriori, si muove autonomamente ma nessuno ha pensato comunque di adottarla…
Lei necessiterebbe di una famiglia che le permettesse di vivere in maniera tranquilla… grazie del vostro aiuto

Antonella   3888 754311
anto.anto.dog@gmail.com

” Non c’è modo per cui da solo possa salvare il mondo, ma mi vergognerei di far passare un solo giorno senza provarci”  Asimov

AMICI DI VERCELLI DATE UNA MANO A CERCARE MICIA SMARRITA IL 2 GENNAIO

CHIEDIAMO AIUTO AI CONTATTI DI VERCELLI PER RITROVARE MICIA SMARRITA A VILLATA ( VC). DIFFONDETE PER FAVORE
Qualche giorno fa avevamo pubblicato l’appello di Micia, Victor e Felix, 3 gatti che dovevano cercare nuova adozione perchè il proprietario non era in grado di seguirli.
Per Micia avevamo trovato una splendida adozione a Torino e Francesca avrebbe dovuto prenderla il 2 gennaio ma disgraziatamente (o meglio, irresponsabilmente) la sera di Capodanno il proprietario è uscito di casa per il veglione lasciando aperta la gattaiola che va sul balcone e al suo ritorno non ha più trovato Micia. La povera gattina deve essersi spaventata per i botti e si è buttata dal balcone fuggendo via! Il proprietario dice di aver messo volantini in giro e allertato il vicinato ma di Micia nessuna notizia purtroppo.
Poteva essere felice nella sua nuova famiglia e invece ora si trova per strada al gelo senza riferimenti. La via in cui abitava è STRADA CASALVOLONE; crediamo sia difficile trovare volontari che abitino a Villata ma Vercelli è a soli 7 km, qualcuno può aiutarci a ritrovare Micia affiggendo volantini in zona per favore?

Scriveteci su  volontari@lesfigatte.org o per segnalazioni urgenti 338 5378900 (se non ricevete risposta mandate un sms)



Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter


Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815

TORINO – Margot,6 mesi, ritrovata magrissima per strada! Dolce e affettuosa

SI CERCA STALLO O ADOZIONE ENTRO DOMENICA 11 GENNAIO.  DIVERSAMENTE FINIRA’ IN GABBIA IN ATTESA DI ADOZIONE.

Chissà da quanto tempo questa piccolina vagava per strada! Affettuosa, dolce e desiderosa di stare al sicuro e al caldo si è fatta subito prendere da Valeria e Luca. E’ uno scricciolo, molto magra per questo sembra più piccola della sua età la sua età stimata è di circa 6/7 mesi… non di più. Come potete vedere dalle foto si è subito ambientata alla vita casalinga e si fa delle gran ronfate e fa fusa a non finire. Segue come un cagnolino… forse per paura di ritrovarsi di nuovo per strada? Ha bisogno urgente di una casa perchè chi l’ha trovata non può tenerla per lungo tempo. A dire il vero la scadenza è domenica 11 gennaio. Riusciremo nell’impresa di trovarle una sistemazione sicura? Va benissimo anche uno stallo, diversamente dovremo spostarla in gabbia…e spiace veramente tanto! Margot è negativa a FIV e FeLV, è stata spulciata e ha fatto una puntura di antibiotico perchè presentava un respiro un po’ affannato (che sta già migliorando). Vi chiediamo di diffondere il suo appello e di farvi avanti per adottarla. Si trova a Torino ed è adottabile a Torino e prov. previo controllo pre affido (una visita a casa vostra per conoscerci), firma modulo di adozione e disponibilità a dare notizie di tanto in tanto.

Per info e adozione contattare Associazione Le Sfigatte inviando una mail a: adozioni@lesfigatte.org (gradita breve mail di presentazione) oppure inviare un sms al 334 1890545 (specificando nel messaggio il nome del gatto per cui scrivete).




Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter


Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815

ADOTTATO!!!!!! – LATINA – gatto vecchissimo vorrebbe una casa


grazie di cuore ad Emilia…………….e  a tutti voi che avete fatto girare Anto

sempre vissuto in colonia, adesso in strada non ce la fa più, gli altri gatti mangiano e lui rimane senza …essendo lento e remissivo,
è ricoverato in pronto soccorso e non può essere rimesso in strada, che fare?
se qualcuno può ritirarlo grazie mille Antonella

Antonella   3888 754311
anto.lovepet@hotmail.com
www.adottapeloso.it
facebook Anto Anto

” Non c’è modo per cui da solo possa salvare il mondo, ma mi vergognerei di far passare un solo giorno senza provarci”  Asimov


LATINA- INCREDIBILE —questo cane ha trovato il modo di dire quello che pensa!!

l’ho chiamto Leonardo, in onore del grande Da Vinci….
questo cane in canile a Latina ha trovato il modo di dire al personale che lo accudisce che lui
PROPRIO NON CE LA FA PIU’ A STARE LI’ CHIUSO!!!!!
infatti si fa venire il vomito quando è nel box , così riesce a farsi portare in ambulatorio per la notte…. si accontenta di una gabbietta con la pappa insieme alle veterinarie che passano avanti indietro, piuttosto di starsene dentro una gabbia,
infatti una volta dentro mangia beve e non vomita più .
Quando viene riportato dentro la gabbia , tempo un giorno e si fa tornare il vomito, ricoverato di nuovo, accertamenti, non ha niente di apparente … si fa venire il vomito PERCHE’ HA CAPITO CHE COSì VIENE RIPORTATO DENTRO L’AMBULATORIO.

Io do merito a questo cane di aver trovato una soluzione per poter comunicare con i due zampe…

e spero tanto che qualcuno lo possa  tirare fuori di lì ….maschio sterilizzato taglia media contenuta sui 13 kg, giovane

grazie a tutti Antonella


Antonella   3888 754311
anto.lovepet@hotmail.com
www.adottapeloso.it
facebook Anto Anto

” Non c’è modo per cui da solo possa salvare il mondo, ma mi vergognerei di far passare un solo giorno senza provarci”  Asimov