Hector… cieco ad un occhietto e 3 zampine…. un pò d’amore???

HECTOR – UNA ZAMPA ED UN OCCHIETTO RUBATI DAL TRENO, CERCA CASA!
Un piccolo fantasma tutto nero viene segnalato in un caldo giorno di agosto vicino alle rotaie del treno della stazione di Castelvetrano, appare e scompare terrorizzato e visibilmente zoppicante, chiaramente è in gravissima difficoltà ma non si fa avvicinare in nessun modo. Vengono avvisate le volontarie di zona che con l’aiuto del veterinario che l’aveva segnalato dopo una lunga ricerca ed una dura lotta fatta di ringhi e morsi dettati dal terrore e dal dolore, riescono a prendere il piccolo fantasma. (Video del ritrovamentohttp://www.castelvetrano500firme.it/…/video-zampa-tranciat…/ )
Così inizia la storia di Hector, un cucciolo di appena 4 mesi, quando viene trovato, ma che ha già drammaticamente vissuto sulla sua pelle cosa vuol dire essere un cane nato per la strada. Il piccolo è in gravissime condizioni, investito da un treno che gli ha strappato via una zampina e un pezzetto di coda oltre ad avergli causato un trauma al muso che gli ha procurato una frattura alla mandibola e la perdita di un occhietto. Come non capire quel terrore, quei morsi, quel ringhiare disperato?
Hector viene immediatamente ricoverato presso la clinica del veterinario che lo ha salvato e viene operato, la zampetta distrutta viene amputata così come una parte della coda, gli viene ridotta la frattura al musetto e tolto l’occhietto orami perso ma ciò che pare subito difficile è curare le ferite della sua anima.
Passa il tempo e le ferite guariscono ma lui vive in un angolo, vorrebbe le coccole, vorrebbe quelle cose che gli altri cani adorano e che chiamano carezze ma proprio non ce la fa…
Poi piano piano il miracolo, l’amore dei veterinari che lo ospitano e l’esempio degli altri cani che lui prende come punto di riferimento rendono un sogno realtà ed Hector finalmente diventa quel cane felice, allegro e coccolone che tutte le persone accanto a lui sapevano che si nascondeva in quel batuffolo terrorizzato.
Hector non ha alcun problema riguardo i suoi handicap, è la gioia di vivere fatta cane anche se è un pochino timido, per lui sogniamo una famiglia, possibilmente con un altro cane dolce ed equilibrato, che lo ami stupendo così come è e che gli regali la vita felice che si merita!
Hector è un cucciolone di circa un anno, taglia media contenuta, 15 kg, sanissimo bellissimo e coccolosissimo , ama molto i suoi simili, ma che siano garbati. Castrato, testato e vaccinato
Si affida con controlli pre e post affido in tutta Italia. Gruppo Pippo Monica 3387225323 – Fabrizia 3478111089 – Mail – gruppopippo@hotmail.it

Melissa – 8 mesi

MELISSA, 8 MESI CIRCA, è UNA FUTURA TAGLIA MEDIO-GRANDE, UN PO’ RISERVATA E TIMIDA, MA DI UNA DOLCEZZA MAI VISTA.
Si trova a Lecce, ma per buona adozione la portiamo in tutto il Centro e Nord d’Italia.
si affida chippata, vaccinata, con visita di pre e post affido.
si preferisce iniziale contatto telefonico,
info  tel.331.6474174-silvia………………..331-2258116 -camilla
infomail:silvia.pontrelli@gmail.com………..boffino.c@gmail.com 

 

Torino-Diana, splendida cagnolina di 5 anni…arriva da un canile lager della Sicilia e aspetta ancora in GABBIA adozione

DIANA E’ IN GABBIA E CERCA ADOZIONE…QUANTO DOVRA’ ANCORA ASPETTARE?

“Sono Diana e arrivo da un canile lagher della Sicilia. Una volta arrivata a Torino non immaginavo che avrei dovuto aspettare ancora in gabbia l’arrivo di un umano che potesse volermi bene. Ho vissuto 5 anni reclusa… e ve lo assicuro: non si trattava di un residence a 5 stelle! Non voglio raccontarvi cosa ho dovuto passare vorrei solo che qualcuno veramente amante dei cani, consapevole del fatto che ho vissuto i miei traumi, mi dia il tempo per fidarmi e mi aiuti ad essere felice”.
Diana ha voluto raccontarvi queste cose nella speranza che qualcuno possa farsi avanti per accoglierla. Attualmente si trova in pensione presso la clinica Borgo Po (Torino). Viene portata fuori 3 volte al giorno ma è (ancora) in gabbia. Aveva trovato un’adozione ma è stata restituita… ha tentato di fuggire e chi ha voluto adottarla ha sottovalutato l’impegno che richiedeva un cane come lei. Per questo si cerca qualcuno esperto, che sappia insegnare con amore a Diana che gli umani possono essere diversi. Lei è molto dolce (e le foto parlano da sole!), si è affezionata molto a me ma purtroppo non posso tenerla. Durante le passeggiate quotidiane andiamo al parco, la faccio giocare e lei è bravissima al guinzaglio e mi ringrazia guardandomi con quella dolcezza che solo un cane sa esprimere! E’ una cagnolina di taglia medio-grande (pesa 35kg), è stata sterilizzata, microchippata, vaccinata non sporca in casa ed è bravissima al guinzaglio. Ripeto cerco per lei qualcuno NON alla prima esperienza, che non la tenga perennemente all’esterno e che abbia tempo da dedicargli. E’ possibile conoscerla di persona. Per adottarla è richiesto il controllo pre affido e disponibiltà alle visite post adozione. Si trova a Torino ed è adottabile a Torino e provincia.


Per info e adozioni contattare Irene: 349 5420417


Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter

Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815