Cricetini russi

cricetini  russi  cercano casa. Sono nati il 5 Febbraio

per loro attendiamo disponibilità per stallo momentaneo, o adozione definitiva.

quasi nessuno conosce la loro dolcissima simpatia ma spesso basta osservarli per restare catturati dalla discreta frenesia di ceninaia di munuscoli movimenti impercettibili e simpaticissimi…. si puliscono, si appallottolano per dormire, si costruiscono meticolosamente il giaciglio  e con  encomiabile dinamismo , raccolgono il cibo e organizzano la tana per affrontare l’incognita del futuro…che tenerezza osservarli mentre assestano le provviste,e predispongono ogni dettaglio…piccini,indifesi , morbidissimi….tanta infinita dolcezza sarà una festa averla in casa e accudirli,imparando a conoscerli e a rispettarli….


info@aaeconigli.it

Sei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

Associazione Animali Esotici Onlus

www.aaeconigli.it

1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

La denominazione di “Animali Esotici”, che ha derivazione inglese (exotic animals), comprende tutte le specie animali non autoctone, importate in Italia, nonch i cosiddetti “animali da compagnia non convenzionali”, come ad esempio conigli, cavie, criceti e furetti, sempre pi diffusi nel nostro paese.
Secondo alcuni dati Eurispes del 2004, il coniglio statisticamente il terzo animale da compagnia pi presente nelle case degli italiani. Seguono 1.000.000 di tartarughe d’acqua dolce, 500.000 roditori, 50.000 iguane, 20.000 pappagalli, 10.000 serpenti e circa 500.000 altri animali esotici.

“Solo chi è  cosi’  folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”. M.Gandhi

HELP! Beige rischia il canile

Ciao!
Gli occhioni che vedete sono di Beige, un cane che hanno abbandonato con il collare vicino casa mia. Abbiamo già altri cani in casa e non possiamo permetterci pensioni a pagamento. Gli abbiamo costruito una cuccia di fortuna sull’ingresso di casa. Lui si è subito legato moltissimo a noi e ai nostri animali. Non è rinchiuso, nè legato quindi durante il giorno va a farsi qualche passeggiata, spesso insegue i passanti, abbaia perchè è molto festoso, ma le persone iniziano ad essere davvero infastidite. Oggi un vigile urbano, come prevedibile, passa davanti casa  mia è minaccia di chiamare l’accalappiacani se non non trovo una sistemazione per Beige. “Dal momento in cui, signorina, ha deciso di dargli un riparo e del cibo, lei è diventata la sua padrona. Inoltre il cane abbaia dietro la gente…e se qualcuno che soffre di cuore E si spaventa!!!!” (O_o). Gli ho spiegato che sto facendo di tutto perchè Beige abbia al più presto una nuova famiglia che questa volta non lo abbandoni, ma fin’ora per lui non c’è stata nessuna richiesta di adozione!! Non avevo considerato l’idea dello stallo, temevo si sentisse nuovamente abbandonato, ma adesso devo trovare assolutamente ua soluzione. Considerando che il signore abita accanto a casa, TEMO DAVVERO CHE POSSA CHIAMARE QUALCUNO PER FARLO PORTARE IN CANILE.
Vi chiedo di diffondere tra i vostri contatti, Beige ha non più di un anno, è di taglia media. Attualmente si trova a Castellana Grotte (BA), ma è adottabile in tutta Italia. Il mio numero è 3207070725.
Grazie 1000 per il vostro aiuto,
Morgana

Genova,adozione urgente per Arancia e Blu, micetti che rischiano di tornare in strada!

Arancia e Blu : fratello e sorella cresciuti insieme,dolcissimi esagerati, 9 mesi circa, faranno la degenza ma verranno liberati subito dopo e sono troppo buoni per cavarsela bene in strada, non ho molto tempo..se qualcuno avesse una buona richiesta per adozione insieme o anche separati e nessun micio urgente ( per qualche strano miracolo…) da sistemare, vi prego di passarmela, sono mici che renderebbero felice chiunque desideri un gatto e sarebbero senz’altro piu’ felici e al sicuro in una casa con persone che li amano, loro sono affettuosissimi…   Arancia e Blu sono adottabili a Genova con controlli pre e post adozione da famiglie responsabili  – No giardino

Contattare Paola 347-7454392


Torino – Luna,10 anni…ancora lei… dopo mesi in gabbia ora è in stallo ma cerca adozione PER SEMPRE.

RINNOVO

A fine settembre ci siamo ritrovate a dover trovare adozione urgente per la povera Luna, una gatta di 10 anni confinata in gabbia già da un bel po’ di tempo (qui potete leggere il suo primo appello: http://forum.lesfigatte.org/viewtopic.php?f=10&t=1557&p=2664&hilit=luna#p2664). Una vita passata in casa e poi di colpo in gabbia… immaginate che trauma! La segnalazione ci era giunta proprio da una parente della coppia che aveva avuto Luna fino a poco tempo fa.

Grazie al nostro appello avevamo trovato un appoggio a casa di Roberta ma purtroppo a causa della presenza degli altri gatti, per quanto ci fosse l’intenzione di adottarla definitivamente, la micia non essendo mai stata a contatto con i suoi simili, ha dato problemi. Sono stati fatti molti tentativi (tutti quelli possibili che si adottano in questi casi) ma non c’è stato nulla da fare. Per cui Luna è stata nuovamente spostata e ha trovato appoggio temporaneo presso una coppia senza altri mici.Inizialmente era un po’ arrabbiata per l’ennesimo spostamento ma poi, col passare del tempo e come potete vedere dalle foto, è cambiato tutto. Si è tranquillizzata, ritornando a godere della vita casalinga.  È comunque una micia dal carattere deciso che non ama essere pacioccata e come già ribadito necessita di un’adozione come gatta unica. Quando prende confidenza si lascia accarezzare, ma sempre con molta circospezione; se non le va e se non le va lo fa capire senza problemi.È una micina che ha sicuramente sofferto molto per tutti gli abbandoni subiti. Nonostante non sia più una cucciola ama comunque giocare (le palline sono la sua gioia) ed è tanto tenere da vedere perchè è chiaro quanto abbia patito in passato. La sua salute è buona, necessita solo di essere seguita per quanto riguarda l’alimentazione (ma daremo indicazioni a chi ci chiamerà per adottarla). Per lei cerchiamo adozione, non un appoggio temporaneo, ma un’adozione definitiva dove Luna possa finalmente sentire sua quella casa! È vero ha 10 anni ma i gatti ora vivono molti anni e lei ha particolarmente bisogno di affetto e di stabilità. Ribadiamo che si cerca solo adozione dove non ci siano altri mici. Cerchiamo qualcuno che abbia voglia di prendersi cura di una gatta comunque tranquilla, che non vi chiederà molto ma che forse, più di altri, ha bisogno di una vera adozione del cuore. Risulta fiv e felv negativa ed è sterilizzata. Si trova a Torino ed è adottabile in Torino e limitrofi. Per adottarla è richiesto controllo pre-affido e firma modulo adozione.

Per info contattare Associazione Le Sfigatte: VALERIA 348 0392160 (in caso di mancata risposta riprovare o mandare un messaggio) oppure se preferite inviate una e-mail a: adozioni@lefigatte.org (con una piccola presentazione).

LUNA È SUL NOSTRO SITO www.lesfigatte.org

Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan)

Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815

18 gerbilli 2 topolini 1 scoiattolo giapponese

Riceviamo e diffondiamo richiesta stallo immediato per

18 gerbilli

2 topolini

1 scoiattolo giapponese, femmina, di 7 anni, molto schiva

si cerca affido zone Milano o Genova o Alessandria o adozione ovunque!!!!!!!

per favore aiutateci: siamo pochissimi volontari con centinaia di animali. info@aaeconigli.it

info@aaeconigli.it

Sei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

Associazione Animali Esotici Onlus
Sez.Conigli e Cavie
www.aaeconigli.it
www.aaecavie.it
1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

La denominazione di “Animali Esotici”, che ha derivazione inglese (exotic animals), comprende tutte le specie animali non autoctone, importate in Italia, nonch i cosiddetti “animali da compagnia non convenzionali”, come ad esempio conigli, cavie, criceti e furetti, sempre pi diffusi nel nostro paese.
Secondo alcuni dati Eurispes del 2004, il coniglio statisticamente il terzo animale da compagnia pi presente nelle case degli italiani. Seguono 1.000.000 di tartarughe d’acqua dolce, 500.000 roditori, 50.000 iguane, 20.000 pappagalli, 10.000 serpenti e circa 500.000 altri animali esotici.

“Solo chi è  cosi’  folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”. M.Gandhi

Torino – Teodoro e Pippa,6mesi,sani!Chi li adotta? Sono stati salvati dalla strada aspettano un riscatto dalla vita!

Teodoro,con il mantello nero a pelo lungo e Pippa di colore grigio fumo focato anche lei a pelo lungo sono fratello e sorella di 6 mesi. Sono nati verso la fine della primavera in una brutta zona di Torino e come tutti i gattini nati in quel periodo dell’anno sono stati sfortunati perché avrebbero dovuto essere adottati in piena estate quando le adozioni sono ridotte al minimo. I 2 fratellini sono quindi rimasti in mezzo ai pericoli con la loro mamma e sono riusciti a sopravvivere,diventando sempre piu’ forti e belli. Fino a che si è deciso di prenderli anche se ancora giovani per sterilizzarli e per toglierli finalmente da quel brutto posto,onde non sfidare oltre la fortuna,essendosi dimostrati i 2 micioni di buon carattere e non particolarmente paurosi. Sono stati sterilizzati e testati entrambi fiv e felv negativi. Ora sono a casa di una volontaria che non li potrà tenere avendo già troppi gatti e quindi si cercano per loro adozioni sia in coppia,sia separati in Torino e provincia. Pippa e Teodoro stanno poco alla volta acquistando fiducia e hanno bisogno di essere molto coccolati, sono ancora un po’ timidi ma con un carattere dolce e per niente aggressivo; sono puliti e vanno d’accordo coi loro simili. Verranno dati in adozione previo controlli pre e post affido.

Chi volesse dare una famiglia a questi due bellissimi gattoni ancora cosi’ giovani, contatti Antonella al 3398108751

Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan)

Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815

GATTILI LAGER: URGENTISSIMO – Si cercano adozioni, stalli, donazioni. MASSIMA DIFFUSIONE

BISOGNO URGENTISSIMO DI STALLI, CURE, DONAZIONI:

IBAN: IT67 N0693065780000000001218 intestato ad AssociazioneAmiciCani causale: Emergenza Gattili Lager
Oppure:
POSTPAY n° 4023600456216631 intestata a Magni Irene

Contatti per ADOZIONI e STALLI:
IRENE: 3280997426 (ore 17-19) irenemagni@libero.it
SABRY 3384307229 sabrina.testa@alice.it
MARCELLA 3392048499 marci0403@libero.it
MARIACHIARA 3386395252 mariachiaratripodo@hotmail.com
ALESSANDRA 3333263210 musto.alessandra@tiscali.it
ALDOINA 3396138218 aldafila@virgilio.it
TERESA 3385668728 satemida@libero.it

Siamo un gruppo di 9 amiche accumunate dall’infinito amore per i nostri animali che quotidianamente salviamo dalla strada a Napoli. Raccogliamo cani e gatti in difficoltà e dopo averli resi “adottabili” cerchiamo loro una famiglia che gli regali una vita degna di tale nome…

Inizio messaggio inoltrato:

I gatti so gatti!!!!!! E vanno aiutati tutti quanti!!!! Allora i gatti di un gattile lager campano stanno morendo TUTTI!!!! Un gattino (Tigro guardate la foto!!!!) e’ morto perche’ mangiato vivo dalla tenia… NON E’ POSSIBILE NON E’ PENSABILE!!!!!!!Se ne stanno occupando LE AMICHE DI LU, le chiamano per prendere questi gatti…”Stanno morendo…” “Stanno male…” ma le ragazze hanno debiti enormi…la clinica veterinaria non fa piu’ credito…e i gatti muoiono…guardateli!!! MUOIONO!!! Non si puo’ nella maniera piu assoluta andare avanti cosi..servono fondi..e servono subito!!! Non domani o tra una settimana…SUBITO! ALTRIMENTI MUOIONO..PUNTO..NON CE ALTRO DA DIRE…e sapete tutti che io ho pochi peli sulla lingua..Questa e’ un altra storia stile Oplonti e non li lascio morire!!!!!!! Ovviamente servono STALLI!!! Servono quanto servono i soldi!!!! Io stessa versero’ una parte della somma quindi rompete le scatole a chiunque possa aiutare anche con uneuro.. grazie di cuoreRaffa Qui la storia dei gatti persiani nel gattile lager e gli estremi per donare con post pay e conto corrente!!!! http://leamichedilu.blogspot.com/2009/11/la-storia-triste-dei-persiani.html Come sempre chi non puo’ aiutare faccia girare!!!!! Ha la stessa importanza…