Torino-Chicco ha 16 anni e se non troviamo qualcuno finirà in gattile!!! URGE ADOZIONE

DOPO IL RICOVERO DELL’ANZIANA PADRONA NESSUNO LO VUOLE… PER FAVORE CI AIUTATE A TROVARGLI UNA NUOVA CASA?

Ci proviamo a non farlo finire in gattile e dobbiamo fare in modo che questo non succeda! Confidiamo in qualcuno di voi perchè a 16 anni non può e non deve finire in una gabbia. Chicco ha una storia come tanti gatti ha vissuto una vita con una signora anziana che purtroppo ora è ricoverata e non tornerà più a casa. E lui? Ovviamente nessun parente disposto a prenderlo, nessuno che possa prendersi un micio bravissimo che passa le giornate dormendo a casa. Ci dicono essere anche in buona salute. Ovviamente perchè prendersi l’impegno quando si può sbolognare il problema? Allora visto che a noi (e voi) interessa degli animali facciamo in modo che Chicco possa passare i suoi ultimi anni di vita in una casa amato e coccolato come merita. E’ bravissimo, affettuoso e come detto sopra la sua attività preferita è ronfare durante il giorno. C’è qualcuno tra voi che possa accogliere un gatto così tranquillo? Le foto non sono un granchè ma lui è un bel micio nonostante abbia ormai una certa età. Chi ci aiuta a trovarli una casa? Si trova a Torino ed è adottabile a Torino e prov. (ovvero una visita a casa vostra per conoscerci), firma del modulo di adozione e disponibilità a dare notizie di tanto in tanto. E’ possibile conoscerlo di persona.
Per info contattate Associazione Le Sfigatte: LAURA 338 5378900 ORARI DAL LUNEDÌ AL VENERDI’ 11.30-15 (fuori orario inviare sms), sabato e domenica solo sms oppure inviare una mail a: adozioni@lesfigatte.org (gradita una piccola presentazione)



Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter


Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso presso Banca Prossima IBAN: IT 77 O033 5901 6001 0000 0115 412; Filiale Di Milano – Piazza Paolo Ferrari 10)
Annunci

chicco 20 anni… e ora ho un carrellino…

CHICCO HA VOGLIA DI VIVERE…
CHICCO DESIDERA VEDERE ANCORA GLI OCCHI DI QUEGLI ANGELI CHE 15 ANNI FA LO HANNO ACCOLTO COME UN BAMBINO :’)
Questa è la storia di Chicco :’) 20 anni di cui 15 passati tra le fredde mura di un box Emoticon cry .

Chicco nei suoi primi 5 anni di vita non ha mai ricevuto quell’amore che solo una persona con un enorme cuore ti può dare… CHICCO è UNO SCARTO… Si, avete capito bene, Chicco è UNO SCARTO perchè nel primo anno di vita ha avuto il cimurro…
Quante persone sono passate davanti a quel dannato box Emoticon cry
Quante persone lo hanno rifiutato a causa di quella dannata malattia che lo ha reso solo SPECIALE AGLI OCCHI DI CHI UN CUORE CE L’HA :’)
Il cimurro è terribile e chi ha la forza di superarlo resta in qualche modo “diverso”…
In 20 anni di vita le uniche persone che hanno accettato Chicco nonostante i suoi acciacchi sono stati i volontari Emoticon cry.

Centinaia di ipotetiche mamme alla vista di questo amore si sono voltate dall’altra parte senza nemmeno offrirgli una carezza di conforto… senza mai guardarlo negli occhi… CHICCO SI è SEMPRE SENTITO DIVERSO DAL RESTO DEL MONDO Emoticon cry QUESTO MONDO TROPPO INFAME E CRUDELE CON LUI Emoticon cry
LUI è CHICCO :’) GUARDATELO NEGLI OCCHI E CAPIRETE LA SUA SOFFERENZA…
Chicco è entrato in canile all’età di 5 anni… Le sue uniche uscite sono state quelle per andare in clinica Emoticon cry
Lui il mare non lo ha mai visto Emoticon cry
Lui un lettino morbido non lo ha mai avuto Emoticon cry
Lui un giochino non lo ha mai avuto Emoticon cry
LUI LA LIBERTà L’HA SEMPRE E SOLO POTUTA DESIDERARE!
20 ANNI PESANO SULLE SPALLE ORAMAI… CHICCO è UNO DEI TANTI NONNINI IN CERCA DI AFFETTO…
Negli ultimi tempi per lui c’è stato un peggioramento Emoticon cry Chicco ha iniziato a non reggersi in piedi fino a non riuscire più ad urinare Emoticon cry la corsa in clinica e l’esito devastante Emoticon cry“SAREBBE MEGLIO SOPPRIMERLO!”
Sopprimerlo? PERCHè??? Perchè non provare a dargli una possibilità? LUI LA MERITA!!!
Chicco è stato portato fuori al canile, per lui abbiamo fatto i salti mortali inizialmente con la speranza di poterlo aiutare e alla fine ci siamo riusciti a superare la fase drammatica :’) VIA IL CATETERE, VIA LE FLEBO, CHICCO MANGIA E URINA DA Sè :’) Emoticon heart Per lui abbiamo acquistato un carrellino, non lo sa ancora usare ma SIAMO SICURI CHE BEN PRESTO CI RIUSCIRà, CI VUOLE SOLO UN Pò DI PAZIENZA E AMORE E LUI RITORNERà AD ESSERE IL NONNINO A CUI TUTTI ABBIAMO SEMPRE VOLUTO UN GRAN BENE :’) Emoticon heart Emoticon heart Emoticon heart
Quello che ci fa sentire impotenti non è il suo stato di salute, quella pian piano ritornerà ad essere delle migliori… Quello che ci fa sentire impotenti è vederlo solo in quell’angolino ad aspettare chissà cosa Emoticon cry DIO PERCHè? PERCHè LUI NON PUò ESSERE FELICE COME MOLTI DEI SUOI AMICI PELOSI? MORIRà SOLO SENZA AVER MAI AVUTO LA POSSIBILITà DI CONOSCERE LA SUA MAMMA??? Emoticon cry NO IO NON CI CREDO, NON LO ACCETTO! CHICCO PER QUEL POCO CHE GLI RESTA HA BISOGNO DI AMORE VERO!!!!
Mamma dove sei??? CHICCO VORREBBE SOLO ASPETTARE LA SUA ORA NELLE BRACCIA DI CHI PER UNA SOLA VOLTA NELLA VITA HA SCELTO LUI Emoticon heart Emoticon heart Emoticon heart

SI TROVA A SALERNO!!! TAGLIA MEDIO-GRANDE!!! PER UNA BUONA ADOZIONE SIAMO DISPOSTI A FARLO ARRIVARE IN TUTTO IL CENTRO E NORD ITALIA (SI ACCETTANO ANCHE RICHIESTE IN ZONA!) DOPO CONTROLLO PRE AFFIDO, SVERMINATO, VACCINATO, MICROCHIPPATO, TEST COMPLETI!!! PER INFO: Carmen Salerno 3457493894

Torino – Romino e Chicco ed ora chi baderà a loro? Ora che il papà umano è morto e la mamma umana non può occuparsi né di se stessa né dei gatti che ne sarà di loro?

A volte sentiamo storie di animali che alla morte dei loro genitori umani ricevono un’eredità consistente e sono accuditi amorevolmente fino alla fine… purtroppo, lo sappiamo, si tratta di casi rarissimi e nella stragrande maggioranza dei casi sono solo un peso per chi rimane e rimangono abbandonati a loro stessi fino a che qualcuno non si preoccupa di loro. Oggi vi parliamo di due fratelli di 3 anni…a loro non è andata diversamente da tanti altri.
Romino e Chicco non hanno più nessuno… sono soli… hanno sempre vissuto in casa coccolati da due genitori meravigliosi che ora non ci sono più.Il papà è mancato per una grave malattia e la mamma non è più in grado di badare né loro né a sé stessa e così, da un giorno all’altro, si sono ritrovati senza l’affetto e l’amore dei loro punti di riferimento. Come spiegargli cos’è accaduto? Come dirgli che nessuno ritornerà più in quella casa? Come dirgli che se non si troverà nessuno non potranno rimanere a lungo in quella casa e che se non si troverà nessuno potrebbero finire in un gattile?Loro per adesso sono seguiti da un amico della coppia, lo splendido signor Valter, ma questa dev’essere per forza una situazione temporanea. Dobbiamo trovare a questi due splendidi micini una nuova casa e speriamo di poter dar loro un’adozione insieme, hanno sempre vissuto insieme e non vorremmo traumatizzarli ancora. Chicco è gioioso e birichino, mentre Romino è riservato e tranquillo. Abitano in Torino, zona Pozzo Strada, sono sterilizzati, vaccinati e sono adottabili a Torino e prov. per loro cerchiamo adozione in appartamento (si valuta adozione in case con giardino solo se lontanissime da strada e pericoli). Per adottarli è richiesto controllo pre-affido (visita a casa dei futuri adottanti per conoscerci) e firma sul modulo di adozione.

Per info contattare Associazione Le Sfigatte: LAURA 338 5378900 (nei seguenti orari che si prega di rispettare 11-14 e 16,30-18,30; in caso di mancata risposta potete inviare un sms) o via mail a: adozioni@lesfigatte.org (gradita breve email di presentazione)