LA MIA STORIA, adozione coniglietto ciuffo

Ciao! Mi chiamo Ciuffo! Sono un coniglietto di due anni e un mese fa ho avuto un brutto incidente e sono rimasto paralizzato sulla gambina dietro, però sto migliorando di giorno in giorno e ora non la trascino più come prima..! La mia famiglia però non può più tenermi, perchè sono un pò impegnativo, e così non ho nessuno che si occupi di me… Ho bisogno di qualcuno che possa lavarmi la zampina tutti i giorni e di un prato in cui pascolare, perchè nella gabbia mi sporco la zampina con la pipì. Sto cercando una casa e qualcuno che mi voglia bene. I miei dottori dicono che sono buonissimo, perchè mi sono lasciato pulire e medicare tutti i giorni senza perdere mai la pazienza e dicono anche che sono molto dolce… La stragrande maggioranza dei coniglietti nelle mie condizioni viene sottoposta ad eutanasia, un pò per ignoranza, un pò per il forte disinteresse che c’è verso li animali come me che spesso vengono salvati da sorti terribili ma poi non trovano una casa e una famiglia dove vivere

Vorrei una famiglia vera, però: sono di animo mite ma come tutti i coniglietti non posso vivere in solitudine, sono triste se vivo solo e avrei bisogno di compagnia tutto il giorno o di un mio simile o dei famigliari che decideranno di accogliermi nella loro vita.

per contatti: info@aaeconigli.it

Più piccolo è l’animale più grande è la responsabilità!!!!!

www.rabbit.org

Dona il 5 per mille ad AAE !!

Basta apporre la tua firma nella casella “Sostegno delle organizzazioni non lucrative…” e indicare unicamente il codice fiscale di AAE Onlus  che è:   C.F.:90008800261

info@aaeconigli.it

AAE Onlus
www.aaeconigli.it

1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

*Georgiana Hall, Miami*
*”I am a house rabbit after all, a civilized creature, and do not belong in
the out of doors.” Hershey the Rabbit*
**

La denominazione di “Animali Esotici”, che ha derivazione inglese (exotic animals), comprende tutte le specie animali non autoctone, importate in Italia, nonch i cosiddetti “animali da compagnia non convenzionali”, come ad esempio conigli, cavie, criceti e furetti, sempre pi diffusi nel nostro paese.
Secondo alcuni dati Eurispes del 2004, il coniglio statisticamente il terzo animale da compagnia pi presente nelle case degli italiani. Seguono 1.000.000 di tartarughe d’acqua dolce, 500.000 roditori, 50.000 iguane, 20.000 pappagalli, 10.000 serpenti e circa 500.000 altri animali esotici.

Annunci

INCAPRETTATO AD UN ALBERO, A MILANO

Il piccolo Holly è stato trovato incaprettato ad un albero in un parco di MILANO, un gesto tanto incomprensibile quanto crudele. Non si hanno parole per le persone che compiono queste barbarie, si rimane solo sgomenti. Mentre un infinito grazie alla signora che lo ha visto e salvato. Ora una nostra affidataria si sta occupando di lui, ha bisogno di riprendere fiducia nell’uomo, ma a pochi giorni dal recupero ci sono già ottimi risultati. E’ un coniglietto giovane e con tanto amore dimenticherà in fretta questa brutta avventura. Purtroppo insieme a lui c’era un altro compagno di sventura che appena slegato è scappato via e non abbiamo più avuto sue notizie. I coniglietti non sopravvivono facilmente all’aperto; sono animali soggetti ad una selzione molto severa della natura, e in questo caso immaginiamo che non abbia avuto scampo alle insidie di una vita selvatica che un animale vissuto in gabbia da tutta una vita probabilmente non conosce. Triste destino per creature per cui nemmeno il sentimento dell’indignazione è rivolto, quando casi come questi, aberranti, passano inosservati, tanto quanto i nostri disperati appelli per le centinaia di soggetti che arrivano da condizioni aberranti e che non sappiamo dove collocare

info@aaeconigli.it

Dona il 5 per mille ad AAE !!

Basta apporre la tua firma nella casella “Sostegno delle organizzazioni non lucrative…” e indicare unicamente il codice fiscale di AAE Onlus  che è:   C.F.:90008800261

AAE Onlus
www.aaeconigli.it
www.aaecavie.it
1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

*Georgiana Hall, Miami*
*”I am a house rabbit after all, a civilized creature, and do not belong in
the out of doors.” Hershey the Rabbit*
**

La denominazione di “Animali Esotici”, che ha derivazione inglese (exotic animals), comprende tutte le specie animali non autoctone, importate in Italia, nonch i cosiddetti “animali da compagnia non convenzionali”, come ad esempio conigli, cavie, criceti e furetti, sempre pi diffusi nel nostro paese.
Secondo alcuni dati Eurispes del 2004, il coniglio statisticamente il terzo animale da compagnia pi presente nelle case degli italiani. Seguono 1.000.000 di tartarughe d’acqua dolce, 500.000 roditori, 50.000 iguane, 20.000 pappagalli, 10.000 serpenti e circa 500.000 altri animali esotici.

coniglietta

Una mia cara amica ha “trovato” questa bellissima coniglietta, ci aiutate a trovarle una famiglia piu’ responsabile della prima ?
Grazie a tutti, Paola
Ecco a voi la nuvoletta in cerca di una buonissima adozione
dolce non rosicchia, circa 8 – 12 mesi, sporca nella cassettina,molto intelligente e dolcissima.
Adottabile a Genova con controlli pre-post adozione.

PRIMULA,SENZA VOCE ANCHE PER CHIEDERE AIUTO

Primula sogna ancora una casa e tanto amore,nonostante due fortissime esperienze dramamtiche nella sua piccola vita: una di maltrattamento e una di abbandono
il coniglio è l’immagine della fragilità,eppure è vittima delle peggiori malvagità umane,incapace di difendersi,strettamente erbivoro,preda per eccellenza,senza voce…se potete realizzare il suo sogno scriveteci a info@aaeconigli.it .

Sono centinaia gli animali da compagnia non convenzionali  in attesa di adozione :non è fauna selvatica,la drammatica presenza sul tutto il territorio nazionale di migliaia di animali senza casa non è un buon motivo per affidarli con leggerezza:  tutti cercano una famiglia adottiva,per nessun motivo si deciderà di collocarli in aree all’aperto,o senza il rispetto di tutte le condizioni che ne garantiscano una corretta gestione,esattamente come avviene per l’adozione di cani e gatti.

Per adozione viene richiesto l’apprendimento e il rispetto delle regole di corretta gestione che sono ampiamente indicate nelle schede del sito di AAEOnlus
www.aaeweb.net
Piccoli animali,grande responsabilità!

Dona il 5 per mille ad AAE !!

Basta apporre la tua firma nella casella “Sostegno delle organizzazioni non lucrative…” e indicare unicamente il codice fiscale di AAE Onlus  che è:   C.F.:90008800261

info@aaeconigli.it

Sei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

AAE ONLUS
www.aaeconigli.it
www.aaecavie.it
1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

CONIGLIETTA ARIETE CERCA CASA

SPLENDIDA E INNOCENTE CREATURA DI 5 MESI CERCA CASA CON URGENZA.
SI TROVA A TORINO MA  I VOLONTARI SI OCCUPERANNO DI ACCOMPAGNARLA IN QUALUNQUE LOCALITA’ POSSA TROVARE UNA NUOVA FAMIGLIA ADOTTIVA.

SONO PURTROPPO MIGLIAIA I CONIGLIETTI, ANCHE PICCOLISSIMI E SANI, LA CUI FAMIGLIA DICHIARA DI VOLERSENE LIBERARE  NEL PIU’ BREVE TEMPO POSSIBILE E NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI FINISCONO ABBANDONATI O ANCOR PEGGIO PERDONO LA VITA PERCHE’ VERSANO IN CONDIZIONI DI DRAMMATICO DISAGIO.

LA SENSIBILITA’ VERSO QUESTI ANIMALI E’ MOLTO SCARSA, OCCORRE TUTTO IL BUON CUORE DEI POCHI CHE NE HANNO A CUORE LA SORTE PER SALVARE UNA PICCOLA PARTE DI QUESTE CREATURE FRAGILISSIME E SENZA SPERANZA.

Dona il 5 per mille ad AAE !!

Basta apporre la tua firma nella casella “Sostegno delle organizzazioni non lucrative…” e indicare unicamente il codice fiscale di AAE Onlus  che è:   C.F.:90008800261

info@aaeconigli.it

Sei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

Associazione Animali Esotici Onlus
Sez.Conigli e Cavie
www.aaeconigli.it
www.aaecavie.it
1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

Giocano con le freccette e gli attraversano la testa da parte a parte

Immaginate di passeggiare in una parco e tutto ad un tratto qualcuno , enormemente più grande di voi, vi mira con una balestra e scaglia una freccia con punta di acciaio. E di colpo quell’acciaio lo sentite dentro di voi, brucia, fa male e vi terrorizza.. neppure con l’immaginazione potremmo mai avvicinarci al terrore vissuto da due povere creture che si sono trovate vittime di un gioco perverso.Poche settimane fa , persone senza cuore si sono “divertite ” a giocare a freccette con conigli vivi scagliandogli addosso con una balestra delle frecce da circa 25 mt di distanza. Le guardie ecozoofile accorse sul posto hanno trovato a terra due animali trafitti da parte a parte,Vivi per miracolo, i due coniglietti sono stati subito affidati alle cure del veterinario,uno ha perso l’uso dell’occhio.Ora si sono ripresi dalla tremenda avventura ma cercano una famiglia che sappia fargli dimenticare anche la paura vissuta.
info@aaeconigli.itSei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

Associazione Animali Esotici Onlus

www.aaeconigli.it

1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org