LOTTERIA ESTIVA, UN AIUTO CONCRETO PER I NOSTRI CANI – CONFIDO IN TE ONLUS

Abbiamo recentemente salvato dalla perrera Flot (mix Podenco), Amandine (Galgo), Felipe (mix Terrier) e Alfred ( Perro de Aguas), che sono ora al sicuro in pensione, come Adrian ed Abraham, salvati precedentemente, che non hanno ancora trovato casa.
La nostra Camilla ha avuto sette splendidi cuccioli, che per fortuna stanno tutti bene.
Dobbiamo mantenere i nostri pelosi in pensione fino all’adozione, abbiamo ricevuto degli aiuti generosi, ma le spese sono tante, anzi tantissime.
Abbiamo quindi pensato di mettere in palio una bellissima borsa di Gucci, la celebre Jackie bag, nera, nella versione pelle e camoscio, in perfetto stato, praticamente mai usata, in vendita nei negozi Gucci a circa 1200 euro.
Ringraziamo Daniele che generosamente ha voluto farci questo splendido dono
La lotteria durerà fino al 15 Settembre, poi comunicheremo il vincitore.
Ogni biglietto costa 20 euro e si possono scegliere i numeri da 1 a 90.
Per acquistare i biglietti:

Paypal direttamente dal blog http://confidointespagna.blogspot.de/
pagina donazioni, in alto a sinistra in rosso

Bonifico bancario:
Confido in te
Veneto Banca
conto n. 244570536385
BIC VEBHIT2M
IBAN IT81 V050 3545 8202 4457 0536 385

Accertatevi che il numero non sia già stato giocato, pubblicheremo la lista aggiornata
Per estrarre il numero vincitore useremo il generatore di numeri casuali della regione Emilia Romagna.

PARTECIPATE NUMEROSI, IL VINCITORE FARÀ UN AFFARONE E TUTTI AIUTERETE I NOSTRI CANI!

Elisabetta Clementi 

Associazione ConFido In Te Onlus
 
per donazioni
IBAN IT81V0503545820244570536385
Annunci

Stop vivisection!

Cari amici, oggi, voglio ricordarvi che è in atto in tutta Europa la raccolta di firme per chiedere l’eliminazione della orribile pratica della vivisezione. E’ necessario raggiungere un milione di firme entro il primo Novembre 2013 e, poiché siamo solo a un terzo e la raccolta è iniziata già dal primo Novembre dello scorso anno… non siamo messi proprio bene 😦

Per favore, non prendetela come la “solita petizione” da Internet che lascia il tempo che trova: questa è una raccolta firme seria. Non commentate “ah, sì, che bella iniziativa!” o “quanto è vero!”, per poi passare oltre: non ha alcuna importanza che commentiate questo post, se concordate… firmate! Non passate oltre! Non rimandate: non tornerete a firmare!

Vi eviterò video o immagini terrificanti allo scopo di sensibilizzarvi, ma sappiate che quelli che girano in Internet non sono “video speciali e rarissimi”, sono purtroppo la realtà, succedono davvero!

Mi limito a riportare qua sotto alcuni stralci dal sito dell’iniziativa e il relativo link. Potrete leggere perché la vivisezione non è solo immorale, ma è anche inutile e perfino dannosa.

E comunque, aggiungo di mio, smettiamola di considerarci al di sopra della Natura; smettiamola di credere arrogantemente che, a nostro uso e consumo, possiamo uccidere, torturare, dilaniare, qualunque altro animale. Ricordiamoci che non esiste il “regno umano”, esistono solo i regni minerale, vegetale e animale, e noi facciamo parte dell’ultimo così come tutti gli altri animali. Non abbiamo alcun diritto di arrecargli un’orribile morte e sofferenza, nemmeno per scopi scientifici (peraltro opinabili, come potrete leggere).

Fatemi un favore, non commentate… firmate: http://www.stopvivisection.eu/it/content/sign-online

==============

“Grazie all’iniziativa popolare, con un milione di firme i cittadini europei possono partecipare in prima persona all’attività legislativa dell’Unione Europea.STOP VIVISECTION dà la possibilità ai cittadini di esprimere il proprio NO alla sperimentazione animale e di richiedere con forza all’Unione Europea un percorso scientificamente avanzato, a tutela degli esseri umani e dei diritti degli animali.”

“L’articolo 13 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione europea stabilisce che “l’Unione e gli Stati membri tengono pienamente conto delle esigenze e del benessere degli animali in quanto esseri senzienti“. Questo riconoscimento ufficiale porta in sé l’obbligo morale di rispettare i diritti fondamentali degli animali, che devono pertanto essere riconosciuti come una priorità dall’Unione europea e dai suoi Stati membri, e tutelati attraverso un coerente quadro legislativo comunitario. Da questo punto di vista, la sperimentazione animale (o vivisezione) è senza alcun dubbio una pratica inaccettabile, in quanto impone illimitato dolore e sofferenza a esseri senzienti e senza difesa.

Alle ragioni dell’etica (condivise, nel sondaggio della Commissione Ue del 2006, dall’86% dei cittadini europei), si aggiunge l’appello sempre più stringente del mondo della scienza che afferma che il “modello animale”, non predittivo per l’uomo, è privo di valore scientifico; infatti non esiste prova statistica che ne dimostri l’efficienza e l’affidabilità.

Per tale ragione la pratica della sperimentazione animale rappresenta:

  • un pericolo per la salute umana e per l’ambiente,
  • un freno allo sviluppo dei nuovi metodi di ricerca biomedica fondati sulle straordinarie acquisizioni scientifiche del nostro tempo,
  • un ostacolo alla possibilità di attingere alle risposte ben più affidabili, esaurienti, veloci ed economiche, forniteci dalle nuove tecnologie pertinenti per l’uomo.

In considerazione di quanto precede, noi sottoscritti cittadini europei richiediamo alla Commissione europea l’abrogazione della direttiva 2010/63/UE, con la presentazione di una nuova proposta di direttiva che sia finalizzata al definitivo superamento della sperimentazione animale e che renda obbligatorio per la ricerca biomedica e tossicologica l’utilizzo di dati specifici per la specie umana in luogo dei dati ottenuti su animali.”

“L’iniziativa STOP VIVISECTION nasce a seguito delle numerose e vibranti proteste dei cittadini europei rispetto all’approvazione della direttiva 2010/63/UE (detta “per la protezione degli animali utilizzati a scopi scientifici”). Tale direttiva non ha avviato il percorso di abolizione di ogni forma di sperimentazione animale come previsto dai trattati europei, secondo i quali le politiche dell’UE devono tenere pienamente conto delle esigenze e del benessere degli animali in quanto esseri senzienti. Inoltre la sperimentazione animale rappresenta un serio pericolo per la salute umana in quanto i test animali non hanno alcun valore predittivo per l’uomo e frenano lo sviluppo dei nuovi metodi di ricerca biomedica.”

L’intera informazione la trovate sul sito http://www.stopvivisection.eu/it

Per firmare: http://www.stopvivisection.eu/it/content/sign-online

TU CLICCHI LUI VIVE – ASSOCIAZIONE CONFIDO IN TE

Il denaro che la Giunti donerebbe per questa iniziativa verrebbe impiegato da ConFido in te per salvare altri cani dalla perrera.

Questo è il solo modo che abbiamo per risollevarci un pochino senza chiedervi un aiuto economico diretto.
ConFido in te ha avuto delle spese enormi e il nostro conto è praticamente esaurito. Dobbiamo pagare la pensione per i cani ancora in cerca di adozione e anche gli esami clinici hanno un costo, per non parlare dei viaggi.
Per questo motivo NON POSSIAMO SALVARE ALTRI CANI DALLA MORTE
E’ un modo per aiutarci senza spendere, per questo speriamo che ci vorrete donare il vostro click per aiutarci ad arrivare almeno al 10° posto entro il 6 giugno.
Per favore, fate donare un click a chiunque abbia un account facebook. Anche le persone non strettamente “animaliste” potrebbero decidere di aiutare volentieri, visto che l’aiuto è semplicissimo e comporta davvero poco sforzo.
Per aiutarci andate a questo link:
In caso non riusciste ad accedere direttamente dal link facebook, per favore provate da qui:
Cliccando su dona un click vi chiederà di accedere a facebook.
Dateci una mano, ne abbiamo davvero bisogno.
Ricordate a tutti di donare un click all’associazione ConFido in te.

ROMA, 19 maggio – PER CHI HA LA FORTUNA DI ABITARE IN ZONA, gli orsi della luna invadono villa pamphili…

Giunge alla sua diciannovesima edizione l’annuale appuntamento dell’Associazione Volontari Canile di Porta Portese dedicato agli amici a quattro zampe. Domenica 19 maggio 2013, Villa Doria Pamphili si veste a festa per accogliere i tanti cittadini romani amanti degli animali, le associazioni animaliste della capitale e soprattutto loro, i cani adottati o ancora in cerca di adozione dei canili comunali di Roma.

Torna così “A Quattro Zampe con Allegria”, per una domenica romana nel verde all’insegna dell’amore per gli animali e per la natura, una vera e propria festa della Primavera dedicata a bipedi e non. Accanto all’area tematica per i più piccoli, tanti stand gastronomici interamente vegetariani, musica, premiazioni, istruttori cinofili, un punto di raccolta “Ricucciami” (una raccolta di vecchie cucce, guinzagli, collari, brandine, materassini destinata ai cani dei canile) e numerose associazioni.

Anche gli orsi della luna e Animals Asia lasceranno le loro impronte nella meravigliosa cornice di Villa Pamphili, con uno stand informativo dove sarà possibile partecipare alla battaglia per chiudere le fattorie della bile firmando la petizione e portare a casa uno dei bellissimi gadget originali firmati Animals Asia.

 

A Quattro Zampe con Allegria:

Parco di Villa Pamphili

entrata via Leone XIII, Roma (angolo via Aurelia – Area Gioco Cani)

dalle ore 10.00 al tramonto

ingresso gratuito

http://www.iolibero.org

NUOVO CLICK!!! Aiutate l’associazione ConFido in te Spagna con un semplice click

Link da condividere su facebook twitter google+ e sui blog:
http://confidointespagna.blogspot.de/2013/04/aiutate-lassociazione-confido-in-te-con.html

 Con un semplice click puoi aiutare l’associazione ConFido in te.
Questa è un’iniziativa sponsorizzata da Giunti editore e puoi votarci anche se ci avevi già votati per l’edizione internazionale.
Il tuo click ci permetterà di contribuire a salvare moltissimi cani e gatti dalle perreras spagnole, dove vengono soppressi 10 giorni dopo l’entrata in canile.
Non voltarti dall’altra parte! Aiutaci con un click!!!
Puoi votare fino al 6 giugno.
Se sei iscritto a facebook puoi cliccare qui:
https://www.facebook.com/GiuntiKidseJunior/?sk=app_140625892682612&app_data=id_ass@3381;id_c@6
e poi su Dona un click
Se non hai facebook puoi votare a questo link facendo una semplice registrazione:
http://www.1clickdonation.com/it/1-click-per-i-cuccioli?pag=1&cat=0&find=confido+in+te
Contiamo su voi. Non abbandonateci, è semplice e gratuito!!!

CONIGLIANDO a tutto pelo & FRIENDS 2013

IL PRIMO, L’UNICO, L’ORIGINALE – diffidate dalle imitazioni

Nella bellissima cornice del Centro Storico di Ferrara, presso il Parco Massari, in Via Porta Mare 65, il 5 maggio 2013 si svolgera’ la tradizionale manifestazione Nazionale che vede protagonisti conigli, cavie e piccoli roditori da compagnia, tenuta dalla Associazione Animali Esotici Onlus: un evento unico, che ha dato il via ad una nuova epoca per il riconoscimento dei diritti di questi animali. La manifestazione e’ stata la prima in assoluto che 11 anni fa ha voluto raccontare al suo pubblico una testimonianza ancora troppo poco apprezzata, evolvendosi di anno in anno fino a diventare un appuntamento che lo ha reso ad oggi l’evento piu’ atteso per gli amanti del genere e centinaia di visitatori da tutta Italia.
Ospite d’onore uno dei nostri piu’ grandi amici e adottanti, Marco Melandri!

Parco

Intorno alle 9.00 si apre la tavola rotonda, con la partecipazione di Medici Veterinari S.I.V.A.E (Societa’ Italiana Veterinari per Animali Esotici) che parleranno di alimentazione, vaccinazioni e sterilizzazione. Il pubblico potra’ porre domande e discutere con i Medici dei problemi di salute e di gestione domestica.

Dopo la pausa pranzo, che vi consigliamo di consumare presso gli stand aperti tutto il giorno, aprira’ le iscrizioni alla sfilata semiseria di conigli, cavie e tutti i piccoli amici, che in una carrellata di esibizioni e improvvisazioni, verranno premiati per la simpatia o la originalita’, insieme a tantissimi trovatelli che sono stati adottati tramite le attivita’ dei volontari AAE. Tutti possono partecipare, non importa la razza, l’eta’ o il colore. Non si tratta di un concorso di bellezza, perche’ per noi i nostri amici pelosi sono tutti bellissimi!

Si svolgera’ anche un concorso fotografico, con bellissimi premi, e la pesca di solidarieta’! L’intero ricavato di tutta la giornata verra’ devoluto per la cura e la gestione di animali da compagnia non convenzionali, abbandonati e maltrattati.

IN CASO DI MALTEMPO LA MANIFESTAZIONE SI SVOLGERA’ AL COPERTO.

Maggiori informazioni
info@aaeconigli.it
segui l’evento su facebook

 

REGALATI IL RITRATTO DEL TUO PELOSO! ASSOCIAZIONE CONFIDO IN TE, SPAGNA

Link da condividere su facebook twitter google+ e sui blog:

REGALATI IL RITRATTO DEL TUO PELOSO, AVRAI UN’OPERA D’ARTE BELLISSIMA ED AIUTERAI I CANI ED I GATTI DI CONFIDO IN TE

Siamo liete di comunicarvi che l’artista Tiziana Signoretti ha accettato di collaborare con conFido in te, Impegnandosi a realizzare ritratti a matita su ordinazione
Ogni opera costerà 90 euro, 30 dei quali l’artista devolverà generosamente alla nostra associazione, più le spese di spedizione.
Ringraziamo Tiziana e speriamo aderiate numerosi alla nostra iniziativa.
Nel caso vogliate ordinare un ritratto vi preghiamo di inviare più di una fotografia, ad alta risoluzione.


Tiziana Signoretti è nata a Paola in provincia di Cosenza, ma si è trasferita fin da piccolissima a Napoli, dove ha frequentato l’istituto d’arte F. Palizzi, iscrivendosi alla classe di pittura decorativa. Si è poi iscritta all’Università L’Orientale di Napoli, frequentando il corso di lingua, cultura e filosofia giapponese e tibetana, continuando nel frattempo a dedicarsi al disegno, incentrando negli ultimi anni il suo lavoro sui ritratti.
Ultimamente si è dedicata in particolare alla tecnica a matita su carta, che le permette una resa particolarmente felice e dettagliata nei particolari.
Nel 2012 ha disegnato la copertina del volume Anime
Compagne

http://confidointespagna.blogspot.de/

pagina facebook: https://www.facebook.com/pages/Confido-in-te-Associazione-no-profit/566756403334887?fref=ts

 

Autorizzo la diffusione degli appelli, senza alcuna modifica del testo, su ogni canale utile (fb, giornali, ecc…)