Alf, lupetto dolcissimo. il tuo papa’ ora e’ malato

Ci sono cani scordati dal loro Angelo custode, anche se buoni, dolcissimi, leali.

Abbandonato da cucciolo al sud, ALF si era adattato a una vita randagia, benvoluto per il suo carattere mite e socievole.

Un brutto giorno, la cattiveria degli intolleranti lo ha fatto rinchiudere in un lager ad altissima mortalità, un inferno…

Quando i suoi occhi dolci e tristi hanno incrociato i miei, ho voluto liberarlo per regalare al nobile e sfortunato ALF un destino migliore.

Finalmente, ALF trovò ospitalità in un bel paesino da favola fra i monti liguri, popolato da cinghiali, volpi, scoiattoli..
Le sue giornate passavano serene, accompagnando il suo papà a far legna, nell’orto, sonnecchiando al tramonto davanti alla chiesa, incontrando altri cani di paesi vicini con cui è sempre andato d’accordo…

Ora la favola di ALF è finita…il suo papà, malato, verrà presto ricoverato e mai più potrà occuparsi di lui…

Non posso pensare a quando ALF sarà allontanato dall’uomo che ama, dai suoi boschi, tramonti… dalla sua libertà…

Dopo 4 anni di paradiso… PER LUI RICOMINCIA L’INFERNO fatto di sbarre, solitudine e prigionia…

DESIDERIAMO PER LUI UNA NUOVA CASA…. QUALCUNO CHE LO AMI PER SEMPRE.

ALF ha già provato troppi abbandoni… è la prova vivente di come, spesso, la sfortuna si accanisca sulle più buone e generose creature…

ALF ha un CARATTERE MERAVIGLIOSO. E’ buono, affettuoso, educato… AFFIDABILE.
Va d’accordo con tutti i suoi simili, anche maschi, ed è mite con i gatti e gli altri animali… Lui SCAPPAVA DAVANTI AI CINGHIALI!!

E’ SANO, non castrato.

Ha circa 6 anni, taglia media, pelo morbido e folto dalle belle tonalità panna e caramello con punte di nero..

ALF verrà affidato al nord, Lombardia, Piemonte, Liguria, previo visita pre-affido e firma su modulo adozione.
AL MOMENTO ALF SI TROVA NEL SUO PAESINO NELL’ENTROTERRA LIGURE.


CONTATTI:
Angela 338-3930866
angela.dionisio1@gmail.com
Sabrina 349-6401054 (nei gg. feriali dopo le h.18)
giolibuck@gmail.com

Annunci

PER FAVORE.. POSSO CHIEDERVI IL REGALO DI FAR GIRARE QUEST’APPELLO IL PIU’ POSSIBILE??GRAZIE DI CUORE!

CONOSCO ARES PERSONALMENTE ED  E’ UN CANE BUONO, TRANQUILLO, OBBEDIENTE, BEN DISPOSTO AD IMPARARE (CIOE’ NON TESTARDO), AMA GIOCARE, MA E’ PIU’ CHE ALTRO COCCOLONE!!

HA QUEL MODO DI GUARDARTI DOLCISSIMO CHE TI SPEZZA IL CUORE!!!!!!
DONATELLA .
E’ PASSATO OLTRE UN ANNO DAL SUO APPELLO E MAI UNA PERSONA HA CHIAMATO PER LUI
………….TI GUARDA DAL BOX E PIANGE, CON LE ZAMPONE APPOGGIATE SULLE SBARRE……………QUESTA è L’IMMAGINE CHE HO DI LUI. SEMPRE.
OGNI VOLTA CHE PASSO NEL CORRIDOIO……….LA VITALITA’ E LA GIOIA DI ARES, SI STANNO SPEGNENDO DIETRO LE TRISTISSIME E GRIGIE SBARRE DI UNA GABBIA.——-
ARES E’ ARRIVATO IN CANILE OLTRE UN ANNO FA, PORTATO DAL SOLITO PROPRIETARIO CHE VIVENDO IN ALLOGGIO “NON CE LA FACEVA PIU’ A GESTIRE IL CANE”…..TROPPI IMPEGNI, VITA FRENETICA,ECC….
NEI SUOI OCCHI LEGGI LA DISPERAZIONE…….. GUAISCE E TI GUARDA COME DIRE…PERCHE’ MI RIMETTI SEMPRE NELLA GABBIA SE DICI DI VOLERMI BENE?
SOLLEVA PERSINO LA FRONTE COME PER CHIEDERMI PERCHE’ ……….
PERCHE’ ………..PERCHE’ ARES NON PUO’ AVERE UNA FAMIGLIA CHE GLI VOGLIA BENE??????….COS’HA CHE NON VA????….E’ BUONO E’ SANISSIMO, E’ PERFETTO COME CANE….!!
E’ UNO SPLENDIDO METICCIO INCROCIO PASTORE FOCATO DI 6 ANNI, TG.MEDIA (CIRCA 24 KG), SANISSIMO SOCIEVOLE E MOLTO AFFETTUOSO CON TUTTE LE PERSONE
Va d’accordo con i cani femmina e con i cani maschi non dominanti ma non con i gatti
LA DETENZIONE “UCCIDE INTERIORMENTE” OGNI ANIMALE………MA PER QUELLI COME ARES, IL CANILE E’ UN’ESPERIENZA DEVASTANTE
VI PREGO, TIRIAMOLO FUORI DI LI’ !!
NOI CI SPERIAMO ANCORA IN FONDO AL CUORE CHE IL TELEFONO SQUILLI PER LUI .
ARES e’ un cane fantastico, uno di quei cani che quando lo conosci….ti entra dentro al cuore….
ARES CERCA SOLO UN PO’ D’AFFETTO PROMETTENDOVI IN CAMBIO AMORE INCONDIZIONATO PER SEMPRE !!!!!!!!!!!!!!!!!
Per info telefonare Margherita 338/2267382 margheritalogiudice@gmail.com Raffaele 349 4013121 raf.ruta@tiscali.it e Raffaella 3471195633 o 3485105290raffaellasinisi@tiscali.it
Si trova alla Lega del Cane di Torino – Via Germagnano 9 – Torino Tel. 011/2620902
Orari: dal Lunedì alla Domenica dalle h. 9 alle ore 12.00 e dalle h.15.00 alle 18 .30
Si affida in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Liguria previo visite pre e post affido
NO CATENE, NO BOX, NO SERRAGLI, NO DA GUARDIA IN CAMPAGNE SPERDUTE….
Per chiunque volesse anche adottarlo a distanza e sostenerci economicamente nel mantenimento degli altri cani presenti in Canile, con qualsiasi donazione, (considerata la crisi economica che sta’ coinvolgendo il ns. Paese e di conseguenza i ns. amici a 4 zampe), Vi ringraziamo infinitamente di cuore e riportiamo qui sotto dati bancari e postali:
LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE – Sezione di Torino
C/C postale n° 26013102 – Codice Fiscale 97685230019
C/C bancario UNICREDIT BANCA
Iban IT47A0200801160000001047804
AUTORIZZO PUBBLICAZIONE SU SITI, FB E BLOG, SENZA MODIFICARE IL CONTENUTO DELL’APPELLO

 

Marlin, Dory e Nemo abbandonati davanti alla Posta – Sardegna/Torino

AIUTO nel giro di 24h hanno abbandonato 9 cuccioli e ne abbiamo portati a Torino appena 16!!! Non ce la possiamo fare senza il vostro aiuto. Vi prego fate girare l’appello!!! A Breve seguirà quello delle 4 tg piccole incrocio volpino e del bassottino di 5 mesi. Per gli altri 3 non abbiamo ancora foto, sono arrivati l’altra notte.

Sesso: F e 2 M
Età: metà dicembre 2012
Taglia: media/medio grande
Carattere: la femmina + timida, i due maschietti un po’ + socievoli

Di questi tre bellissimi cuccioli non sappiamo niente… sappiamo solo che sono apparsi miracolosamente davanti alla posta del paese di Ossi (sassari). Ovviamente nessuno ha visto niente e nessuno vuole parlare.
E’ + facile sbarazzarsi dei cuccioli non voluti in questo modo, tanto c’è sempre qualche cretino che si commuove e che li prende. Purtroppo a Ossi la persona è sempre la stessa ed è allo stremo delle forze. Il canile è sovraffollato e continuano a spuntare cuccioli in ogni angolo! Questi tre sono ancora un po’ spaventati, chissà dove sono cresciuti…. Sono due maschietti, uno scuro Marlin,  uno chiaro Nemo e la femminuccia marrone Dory. Li abbiamo chiamati come i protagonisti del cartone alla ricerca di nemo perchè vogliamo che il loro futuro sia allegro e spensierato!!! Si trovano ancora in Sardegna ma potrebbero arrivare in continente verso fine Febbraio, sperando di trovare direttamente adozione e di non farli passare per altri canili o pensioni!

I cani adulti vengono affidati microchippati e testati leishmania e le femmine sterilizzate (a meno che non siano appena arrivate in rifugio). I cuccioli vengono affidati svermati, vaccinati e microchippati. Anche le spese del viaggio sono a nostro carico per cui qualsiasi contributo volontario (in denaro o in cibo) da parte dei nuovi genitori adottivi sarà molto gradito! Obbligo sterilizzazione delle femmine tra il sesto e il nono mese! Si effettuano controlli pre e post affido e si richiede firma del modulo di adozione. Tutti i nostri cani sono adottabili SOLAMENTE in Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria e Piemonte. Contattare Bianca dopo le 17:00 al 380 31 30 298
oppure scrivere associazioneliberitutti@gmail.com allegando già il questionario preaffido

Enrica Dolza

Associazione LiberiTutti Torino.

associazioneliberitutti@gmail.com

http://www.associazioneliberitutti.it

Torino: Gigio,7 anni, hanno già provato ad avvelenarlo… NON LO VOGLIONO PIÙ NEL CAMPEGGIO. DIFFONDETE: È URGENTISSIMO!!!

GIGIO È A RISCHIO AVVELENAMENTO OGNI GIORNO! SI CERCA URGENTEMENTE ADOZIONE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI… È SOPRAVVISSUTO GIÀ UNA VOLTA. FIV+ MA DI FIBRA FORTISSIMA MERITA DI PASSARE L’INVERNO AL SICURO E AL CALDO. DIFFONDETE!!!!!

Gigio è un gattone europeo di circa 7 anni, ha una struttura possente nonostante fosse magro magro e macilento quando è stato notato per la prima volta. “Con tutto quello che deve aver passato, se ce l’ha fatta fino ad ora, vuol proprio dire che è un gatto robusto..”, ci ha detto il veterinario che ha avuto modo di curarlo. Gigio è arrivato piano, timido e paurosissimo la primavera scorsa. Notato in un campeggio in Liguria, era affamatissimo e ha cominciato ad attendere cibo, non a chiederlo. Era troppo terrorizzato per uscire allo scoperto. Dietro di lui una micetta tricolore, altrettanto impaurita. Via via ha incominciato ad avvicinarsi sempre un poco di più, ma abbiamo conquistato completamente la sua fiducia quando, portato dal veterinario, è stato possibile curargli occhi che sembravano ormai persi e si sono poi rivelati recuperabili entrambi… da allora è stato amore! Riportato in campeggio dopo le cure non si è più staccato da noi. Ha sicuramente capito che era al sicuro e che nessuno di noi gli avrebbe fatto del male.

Successivamente è stato sterilizzato e al momento ne viene regolarmente monitorato lo stato di salute. Attualmente ci occupiamo di Gigio a distanza e, in attesa di trovargli una sistemazione, una signora si è offerta temporaneamente di nutrirlo. Ma la situazione non può proseguire in questo modo a lungo: nel campeggio non lo vogliono e, peggio del peggio, durante l’estate siamo dovuti ricorrere a cure mediche aggiuntive a causa dei chiari sintomi di avvelenamento che manifestava. Per l’altra gattina non c’è stato nulla da fare: quando finalmente siamo riusciti a catturarla, stremata dalla disidratazione e dalle ulcere in bocca, siamo dovuti intervenire con eutanasia perché ormai era troppo tardi ed i sintomi gli stessi: avvelenamento. Gigio se l‘è cavata soltanto perché è più resistente. Ci hanno dato un ultimatum: il gatto è malato, sporca, porta infezioni, deve essere “fatto fuori”, e tutta quella serie di banalità dettate da ignoranza, intolleranza, cattiveria. Stiamo prendendo tempo ma la situazione è assai tesa e temiamo fortemente che a farne le spese possa essere solo il micio. Gigio ha bisogno di una casa: il pericolo che possa essere di nuovo avvelenato è forte e reale. Lui intanto si è rivelato dolcissimo, diffidente subito ma molto molto affettuoso appena si conquista la sua fiducia; cerca disperatamente la compagnia delle persone e non si allontana mai dalla sua zona. Quando riusciamo a raggiungerlo al campeggio non ci lascia un attimo, dorme con noi, ed ha anche subito imparato ad usare la lettiera.

In realtà è il gatto perfetto da adottare e speriamo che che chi continuerà a leggere non si fermi davanti alla Fiv. Pensate nonostante la sua positività ha una fibra veramente forte e merita di passare il resto dei suoi anni al sicuro dove possa essere accudito e amato come merita.

Per chi non conoscesse la Fiv ricordiamo che:

– non è trasmissibile all’uomo

– i mici Fiv+ hanno prospettive di vita (se seguiti con un occhio di riguardo) pari ad un gatto sano.

– il contagio con altri gatti avviene tramite: scambio di sangue infetto o/e rapporti sessuali.

– se i gatti sono sterilizzati e non si azzuffano il rischio di contagio è nullo.

– il virus resiste pochissimo all’esterno per cui il problema ciotole/lettiere è praticamente inesistente

– se in casa fossero presenti altri mici è necessario prestare attenzione all’inserimento per evitare baruffe (ma questo in generale è una buona norma da seguire anche con i gatti non FIV).

Da anni seguiamo mici Fiv e ne abbiamo in casa e mai nessuno dei nostri gatti è stato contagiato… perchè allora non dare una possibilità anche a Gigio?

In qualsiasi momento siamo disponibili a portarlo nella sua nuova casa, purchè l’adozione avvenga da parte di persone amanti dei gatti e disponibili a dare a questo adorabile micione una vita migliore. Si trova in Liguria e per lui si cerca adozione possibilmente Torino o dintorni in modo da poterne seguire l’adattamento almeno nei primi tempi. Richiesto controllo pre-affido (una chiacchierata a casa vostra per conoscerci), firma del documento di adozione e disponibilità a dare notizie del micio di tanto in tanto.

Per info e adozioni contattare Raffaella 347 0498133 o inviare una mail a: raffaellabaglione@gmail.com

Visitate il nostro sito http://www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter

Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo

IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815

Per Dafne e Charlie neppure una richiesta!

AGGIORNAMENTO 14/05/2012

Charlotte, Michelle e Aron sono stati prenotati e presto raggiungeranno le rispettive famiglie, ma per Dafne e Charlie neppure una richiesta!!! Sono veramente piccoli di taglia, molto probabilmente sui 6/7kg da adulti

Potreste far girare ancora a giugno vorremmo portare via tutti e 5 i piccoli!!!

Nome: Charlotte, Dafne, Michelle le femmine e Aron e Charlie

Taglia: medio piccola, media

Carattere: giocherelloni e vivaci ma da educare

Questi 5 piccoletti sono stati letteralmente scaricati in una scatola di legno alle porte del canile!! Che dire, invece di sterilizzare è + facile far partorire all’infinito una povera cagnolina e scaricare i cuccioli ad un canile della Sardegna dove le adozioni sono pari a zero. L’unica possibilità per loro è un lungo viaggio in continente!! Verranno affidati microchippati, svermati e almeno con il primo vaccino da richiamare. Una volta in continente dovranno fare la profilassi per la filaria, mettere le pipette antipulci e il collarino scalibor per la leishmania. Le femmine obbligatoriamente dovranno essere sterilizzate al sesto mese, per i maschi consigliamo caldamente la castrazione. I 5 cuccioli purtroppo sono stati solo 1 mese con la mamma, invece che i due canonici che servono per l’educazione… andranno quindi educati e seguiti molto bene da subito!

Anche le spese del viaggio sono a nostro carico per cui qualsiasi contributo volontario (in denaro o in cibo) da parte dei nuovi genitori adottivi sarà molto gradito! Si effettuano controlli pre e post affido e si richiede firma del modulo di adozione.

Adottabile in Lombardia, Liguria e Piemonte.

Contattare Bianca al 380 31 30 298 dopo le 17.00 o scrivere a associazioneliberitutti@gmail.com

http://www.associazioneliberitutti.it Siamo anche su facebook LiberiTutti Torino e Associazione LiberiTutti

Charlie
Dafne

Parda è arrivata dopo lungo viaggio ma è rimasta senza adozione è una VECCHIETTA . Torino

Nulla, nessuna chiamata per lei, è vero che è una vecchina, ma è una tg piccola, fragile e bisognosa di una casa definitiva. Vi prego fate girare l’appello, Sara ha seri problemi a mantenere lo stallo che ormai dura da un mese!
Parda aveva adozione ma alla vista dei gatti si è terrorizzata e non era possibile lasciarla in quella famiglia, così tra i pianti degli adottanti l’abbiamo ripresa. Parda è anziana, non può andare in rifugio. Ora è in stallo ma non per molto. Vi preghiamo massima diffusione è una vecchietta dolce dolce e fragile. AIUTATELA pubblicando il suo appello ovunque!
Sesso:F
Età: 10 anni
Carattere: impaurita ma molto dolce
Taglia: media contenuta, 10kg ma zampette lunghe.

Cosa dire della storia della dolcissima Parda? Come raccontare i suoi lunghi dieci anni sempre nello stesso box? La vita di Parda è trascorsa in due metri quadrati. Non è mai uscita ad annusare l’erba o a correre in un pratone. Parda non conosce il mondo esterno, è entrata che era cucciola e da lì non si è mai più mossa. Nonostante tutto crediamo che Parda si possa abituare ad una vita normale, fatta di passeggiate e di carezze. Non ha problemi nè con i maschi nè con le femmine  ma ha paura dei gatti. E’ una cagnolina davvero dolce e tranquilla, è solo timida ma comunque cerca le cocole e il contatto umano.

Tutti i nostri cani vengono affidati vaccinati, microchippati, svermati e le femmine adulte sterilizzate. Anche le spese del viaggio sono a nostro carico per cui qualsiasi contributo volontario (in denaro o in cibo) da parte dei nuovi genitori adottivi sarà molto gradito!
Si effettuano controlli pre e post affido e si richiede firma del modulo di adozione. Adottabile in Lombardia, Liguria e Piemonte.

Contattare Bianca dopo le 17 al 3803130298 opp scrivere associazioneliberitutti@gmail.com www.associazioneliberitutti.it

Siamo anche su facebook
Enrica Dolza

Associazione LiberiTutti Torino.

associazioneliberitutti@gmail.com

www.associazioneliberitutti.it

Elettra dopo 10 giorni deve già trovare un’altra sistemazione! TORINO

Sesso: F

Età:  23/10/11

Taglia: medio, 20 kg circa da adulto

Elettra è arrivata dalla Sardegna insieme ai suoi fratellini alla ricerca di un futuro migliore…. Ora dopo poco + di una settimana a Torino siamo costrette a cercarle una nuova sistemazione. La famiglia per motivi personali deve ridarla indietro! E’ quindi davvero urgente trovare qualcuno che si possa occupare per sempre della dolcissima Elettra. E’ una cucciola, per cui va educata e seguita.

Obbligo sterilizzazione al sesto mese. Elettra è già svermata, vaccinata e micrcochippata!

Adottabile in Piemonte, Lombardia e Liguria previo controllo preaffido e firma del modulo di adozione. Si effettuano controlli pre e post affido.

Contattare Bianca dopo le 17.00 al 380 31 30 298 o scrivere a associazioneliberitutti@gmail.com

Associazione LiberiTutti Torino.

associazioneliberitutti@gmail.com

www.associazioneliberitutti.it