Torino – Il piccolo One,50 giorni, ha bisogno di una casa! Guardate la sua foto e poi leggete la sua storia

C’E’ QUALCUNO CHE POSSA ACCOGLIERE QUESTO PICCOLETTO MERAVIGLIOSO?
One (50 giorni circa) è l’unico superstite di tre cuccioli nati ad inizio agosto. Ritrovati senza mamma e bisognosi di essere allattati ci siamo mosse il più in fretta possibile ma purtroppo uno è morto prima di arrivare in stallo, un altro pochi giorni dopo e poi è rimasto lui il grande piccolo One. Accudito con amore da Susi ora è pronto per spiccare il volo in una nuova casa. Lo potete vedere… è semplicemente bellissimo e speriamo che in molti ci chiedano di lui nonostante quello che andrete a leggere. Il cucciolotto ha la cassa toracica un po’ schiacciata (cosa che può essere avvenuta anche nel ventre materno o appena nato). Al momento non ha problemi se non un po’ di affanno quando gioca e mangia ma il tutto rientra in fretta non appena si calma. Ovviamente l’abbiamo fatto visitare in clinica ed è stato rivoltato come un calzino ma non sono in grado di anticipare quello che accadrà. Il fisico potrebbe adeguarsi spontaneamente alla crescita oppure potrebbe essere necessario intervenire chirurgicamente. Va detto che questo non pregiudica una vita normale e non è assolutissimamente in pericolo di vita. Dovreste conoscerlo! E’ un piccolo terremoto, coccoloso e indipendente. Cerca il contatto con le persone e con i cani (Susy ha due cagnoni grossi, quindi non ha problemi a convivere con i cani!) e non ama stare da solo. Rubacchia scarpe e ciabatte usa la lettiera e mangia tante crocchette. Insomma è un cucciolo pieno di energie come un qualsiasi micio della sua età. Per lui cerchiamo una bella adozione a casa di persone consapevoli che non si facciano prendere dal panico per il suo problema che, lo ripetiamo, potrebbe sistemarsi da solo. Essendo così coccolone e desideroso di compagnia cerchiamo un’adozione dove ci siano o altri animali o dove non stia tutto il tempo solo. Ovviamente è possibile conoscerlo e saremo ben liete di mettervi in contatto con il direttore sanitario della clinica per chiedere tutte le informazioni che desiderate. L’unica cosa che vi chiediamo è di non scartarlo perchè lui ha fatto tanto per restare in vita merita di essere amato esattamente come tutti gli altri! Adottabile a Torino e prov., richiesto controllo pre-affido (ovvero una visita a casa vostra per conoscerci) e firma modulo di adozione. E’ possibile conoscerlo di persona previo appuntamento.
Per info contattate Associazione Le Sfigatte: SILVIA 349 3789688 (orario 18-20 in caso di mancata risposta mandare un messaggio) oppure inviare una mail a: adozioni@lesfigatte.org (gradita una piccola presentazione)



Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter


Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815

Annunci