Torino: Polpetta, 1 anno… risultata erroneamente Fiv positiva è sana e cerca una famiglia!

PER FAVORE AIUTATECI A DIFFONDERE A FINE MAGGIO IL SUO STALLO FINISCE… VORREMMO NON DOVERLA SPOSTARE ANCORA!

Eccoci a raccontare di nuovo la storia di Polpetta, gattina di 1 anno a cui cerchiamo una casa da gennaio e per cui non è arrivata neppure una telefonata! Nel corso di questi mesi abbiamo sperato che qualcuno si innamorasse di lei ma nessuno ha notato questa splendida gattina. Nel mentre abbiamo ripetuto il test e la sorpresa è stata grande nel vedere che il test risultato debolmente positivo quasi 4 mesi prima ora era negativo. Per cui Polpetta NON è Fiv positiva! Ottima notizia per noi ma sopratutto per lei! Adesso speriamo che qualcuno voglia donarle l’amore che merita. Polpetta è stata raccolta e salvata da una vita randagia dalla stessa ragazza che ci ha chiesto aiuto per trovarle una nuova famiglia adottiva. Studentessa qui a Torino, per motivi economici ha dovuto lasciare l’appartamento, che condivideva con Polpetta, per trasferirsi nel collegio universitario. Purtroppo nella nuova sistemazione gli animali non erano ammessi e le poche conoscenze non hanno voluto aiutarla adottandola. Così la decisione più difficile e triste, separarsi da lei evitandole il gattile.
Polpetta è sterilizzata, educata, sporca nella cassettina e questa è la descrizione che ci da’ la sua nuova stallatrice: “E’ una coccolina, se la stimoli gioca un bel po’, ma soprattutto ama stare dentro la vasca da bagno, si ranicchia nel cestino sul cuscino morbido, dorme ore e ore, appena ti avvicini e le fai le vocine “gne-gne” si piazza a pancia all’aria e fa fusette in continuazione! Si accoccola sulle gambe di mia madre e ci sta anche un’ora tutta rilassata e tranquilla…noi la chiamiamo Geisha – per gli amici Eisha – per via degli occhietti cinesini… è veramente un amore!”. Che dire? Polpetta è ideale per chi cerca una gattina affettuosa e indipendente allo stesso tempo. Non vi siete già innamorati di lei? Vorremmo non doverle cercare la terza sistemazione non definitiva, vogliamo che il suo prossimo spostamento sia quello nella nuova casa dove potrà finalmente avere una casa tutta sua.
Polpetta è adottabile in Torino o provincia, preferibilmente in appartamento (valutiamo le case con giardino solo se lontane da strade e pericoli e un adeguato periodo di ambientamento di almeno8 settimane). Per poterla adottare è richiesto il controllo pre-affido (una visita a casa vostra per conoscerci), firma del modulo di adozione e disponibilità a dare qualche notizia di tanto in tanto alle ragazze dell’Associazione.
Per info e adozioni (o per conoscere Polpetta di persona) contattare Associazione Le Sfigatte: VALERIA 392. 0909675 (in caso di mancata risponsta richiamare o inviare un sms) oppure inviare breve mail di presentazione a: adozioni@lesfigatte.org(gradita breve presentazione)

POLPETTA E’ SUL NOSTRO SITO www.lesfigatte.org

Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter

Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815
Annunci

Torino: Polpetta… il suo appello è on line da mesi eppure per lei NEMMENO UNA RICHIESTA!!! Solo i cuccioli hanno diritto ad una casa?

Polpetta ha circa 1 anno ed è stata raccolta e salvata da una vita randagia dalla stessa ragazza che ci ha chiesto aiuto per trovarle una nuova famiglia adottiva. Studentessa qui a Torino, per motivi economici ha dovuto lasciare l’appartamento, che condivideva con Polpetta, per trasferirsi nel collegio universitario. Purtroppo nella nuova sistemazione gli animali non erano ammessi e le poche conoscenze non hanno voluto aiutarla adottandola. Così la decisione più difficile e triste, separarsi da lei evitandole il gattile… Ora siamo noi a chiedere il vostro aiuto e vi presentiamo questa bella micina.
Polpetta è sterilizzata, è educata, sporca nella cassettina ed è FIV positiva. Sappiamo che questo frenerà molte persone ma come ogni volta vi ricordiamo e vi chiediamo di non farvi condizionare solo per disinformazione. Un gatto Fiv+ che vive in appartamento e non è esposto al freddo o possibili infezioni con gatti malati può essere longevo come un gatto sano e può convivere tranquillamente con gatti sani sterilizzati visto che il contagio avviene solo attraverso i rapporti sessuali o ferite provocate da azzuffate violente.
Per chi non conoscesse la Fiv ricordiamo che:
– non è trasmissibile all’uomo
– i mici Fiv+ hanno prospettive di vita (se seguiti con un occhio di riguardo) pari ad un gatto sano.
– il contagio con altri gatti avviene tramite: scambio di sangue infetto o/e rapporti sessuali.
– se i gatti sono sterilizzati e non si azzuffano il rischio di contagio è nullo.
– il virus non si trasmette tramite saliva o urine quindi se in casa sono presenti altri gatti negativi si possono usare ciotole o lettiere in comune senza correre rischi
– se in casa fossero presenti altri mici è necessario prestare attenzione all’inserimento per evitare baruffe (ma questo in generale è una buona norma da seguire anche con i gatti non FIV).
Da anni seguiamo mici Fiv e ne abbiamo in casa e mai nessuno dei nostri gatti è stato contagiato… perchè allora non dare una possibilità anche a
Polpetta è attualmente in stallo a casa di una nostra volontaria e si è rivelata molto tranquilla, indipendente ma allo stesso tempo giocherellona e amante della compagnia. Non sappiamo come si comporti con i suoi simili ma data la giovane età, siamo abbastanza certe che si possa trovar bene a giocare con un altro micio. Polpetta è la micina ideale per chi cerca una gattina affettuosa e indipendente allo stesso tempo, la piccola ha di certo bisogno di compagnia umana che apprezza soprattutto quando la volontaria rientra a casa dal lavoro. Dormono insieme, giocano e si divertono con i vari giochini a disposizione. Speriamo di poterle donare una casa dove possa vivere per tutta la vita.
Polpetta è adottabile in Torino o provincia, preferibilmente in appartamento (valutiamo le case con giardino solo se lontane da strade e pericoli e un adeguato periodo di ambientamento di almeno8 settimane). Per poterla adottare è richiesto il controllo pre-affido (una visitina a casa vostra per conoscerci), firma del modulo di adozione e disponibilità a dare qualche notizia di tanto in tanto alle ragazze dell’Associazione.
Per info e per conoscere eventualmente Polpetta dal vivo contattare Associazione Le Sfigatte: VALERIA 392. 0909675 (in caso di mancata risponsta richiamare o inviare un sms) oppure inviare breve mail di presentazione a: adozioni@lesfigatte.org (gradita breve presentazione) 

POLPETTA E’ SUL NOSTRO SITO www.lesfigatte.org(link diretto: http://forum.lesfigatte.org/viewtopic.php?f=10&t=9357)

Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter


Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815

Torino: Polpetta,1 anno, ha un musino adorabile! E’ FIV+ e di sicuro molti la scarteranno per questo. AIUTATECI A TROVARLE UNA CASA

POLPETTA HA BISOGNO DI VOI. E’ UNA GATTINA ADORABILE MA POSITIVA ALLA FIV E SIAMO SICURE CHE QUESTO LE PRECLUDERA’ MOLTE ADOZIONI.

Polpetta ha circa 1 anno ed è stata raccolta e salvata da una vita randagia dalla stessa ragazza che ci ha chiesto aiuto per trovarle una nuova famiglia adottiva. Studentessa qui a Torino, per motivi economici ha dovuto lasciare l’appartamento, che condivideva con Polpetta, per trasferirsi nel collegio universitario. Purtroppo nella nuova sistemazione gli animali non erano ammessi e le poche conoscenze non hanno voluto aiutarla adottandola. Così la decisione più difficile e triste, separarsi da lei evitandole il gattile… Ora siamo noi a chiedere il vostro aiuto e vi presentiamo questa bella micina.
Polpetta è sterilizzata, è educata, sporca nella cassettina ed è FIV positiva. Sappiamo che questo frenerà molte persone ma come ogni volta vi ricordiamo e vi chiediamo di non farvi condizionare solo per disinformazione. Un gatto Fiv+ che vive in appartamento e non è esposto al freddo o possibili infezioni con gatti malati può essere longevo come un gatto sano e può convivere tranquillamente con gatti sani sterilizzati visto che il contagio avviene solo attraverso i rapporti sessuali o ferite provocate da azzuffate violente.
Per chi non conoscesse la Fiv ricordiamo che:
– non è trasmissibile all’uomo
– i mici Fiv+ hanno prospettive di vita (se seguiti con un occhio di riguardo) pari ad un gatto sano.
– il contagio con altri gatti avviene tramite: scambio di sangue infetto o/e rapporti sessuali.
– se i gatti sono sterilizzati e non si azzuffano il rischio di contagio è nullo.
– il virus non si trasmette tramite saliva o urine quindi se in casa sono presenti altri gatti negativi si possono usare ciotole o lettiere in comune senza correre rischi
– se in casa fossero presenti altri mici è necessario prestare attenzione all’inserimento per evitare baruffe (ma questo in generale è una buona norma da seguire anche con i gatti non FIV).
Da anni seguiamo mici Fiv e ne abbiamo in casa e mai nessuno dei nostri gatti è stato contagiato… perchè allora non dare una possibilità anche a lei?

Polpetta è attualmente in stallo a casa di una nostra volontaria e si è rivelata molto tranquilla, indipendente ma allo stesso tempo giocherellona e amante della compagnia. Non sappiamo come si comporti con i suoi simili ma data la giovane età, siamo abbastanza certe che si possa trovar bene a giocare con un altro micio. Polpetta è la micina ideale per chi cerca una gattina affettuosa e indipendente allo stesso tempo, la piccola ha di certo bisogno di compagnia umana che apprezza sopratutto quando la volontaria rientra a casa dal lavoro. Dormono insieme, giocano e si divertono con i vari giochini a disposizione. Speriamo di poterle donare una casa dove possa vivere per tutta la vita.
Polpetta è adottabile in Torino o provincia, preferibilmente in appartamento (valutiamo le case con giardino solo se lontane da strade e pericoli e un adeguato periodo di ambientamento di almeno8 settimane). Per poterla adottare è richiesto il controllo pre-affido (una visitina a casa vostra per conoscerci), firma del modulo di adozione e disponibilità a dare qualche notizia di tanto in tanto alle ragazze dell’Associazione.
Per info e per conoscere eventualmente Polpetta dal vivo contattare Associazione Le Sfigatte: VALERIA 392. 0909675 (in caso di mancata risponsta richiamare o inviare un sms) oppure inviare breve mail di presentazione a: adozioni@lesfigatte.org (gradita breve presentazione)

POLPETTA E’ SUL NOSTRO SITO www.lesfigatte.org (link diretto: http://forum.lesfigatte.org/viewtopic.php?f=10&t=9357)

Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter


Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815