Torino: Pucci,15 anni, l’hanno lasciata per anni a miagolare su un balconcino!!! CERCHIAMO ADOZIONE SPECIALISSIMA!!!

LEGGETE LA STORIA DI QUESTA GATTINA… AIUTATECI A TROVARLE UNA CASA DOVE POSSA STARE AL CALDO E SPERIAMO VIVERE ANCORA PER MOLTI ANNI. CI SENTIAMO ANCHE DI DARE UN CONSIGLIO: NON GIRATEVI MAI DALL’ALTRA PARTE SE VENITE A CONOSCENZA DI STORIE COME QUESTA, VOI POTRESTE ESSERE LA SALVEZZA DI QUESTE CREATURE INDIFESE!

La storia di Pucci ha dell’incredibile, soprattutto perché è sopravvissuta in queste condizioni per ANNI!!! A dicembre riceviamo una segnalazione da parte di una amica che per caso ha sentito miagolare per ore una gatta e chiedendo in giro si è sentita rispondere che “vive da anni su un balcone e miagola sempre tanto”!!!! Proviamo a suonare e la giovane signora che ci apre la porta ci dice che la gatta era di sua madre deceduta anni prima e che essendo “incompatibile” con i suoi tre bambini, non ha avuto altra soluzione che metterla sul balcone. Quando le abbiamo offerto di portarla via, è stata felice di liberarsene, non ha neanche chiesto dove l’avremmo portata o di avere sue notizie!
Così Pucci da anni viveva estate e inverno chiusa su un balconcino, in completo isolamento, avendo come unico riparo un trasportino di plastica e per anni ha miagolato disperata, tant’è che portata in salvo in una casa ha smesso (ora miagola solo quando le metti il cibo che mangia con molto appetito!) Pensavamo di trovarla in pessime condizioni, invece questa meravigliosa vecchietta (dovrebbe avere circa 15 anni) è in gran forma! Gli esami del sangue hanno rilevato parametri nella norma ed è FIV/FELV negativa.
Avendo il pelo lungo, è piena di nodi e non c’è altra soluzione che tosarla. Per il resto è una gran bella gatta, nonostante il torto subito è affettuosa e fa le fusa in continuazione. L’età non gioca a suo favore ma si merita di trovare una adozione che la riscatti da anni di sofferenza e le faccia vivere i prossimi anni amata e protetta.
Per Pucci cerchiamo una casa tranquilla, esclusivamente in appartamento, a Torino e provincia. E’ richiesto controllo pre-affido (quattro chiacchiere a casa vostra per conoscerci), firma del documento di adozione e disponibilità a rimanere in contatto di tanto in tanto dopo l’affido.
Per info contattare associazione Le Sfigatte: SILVIA 349-3789688 oppure inviare una mail su: adozioni@lesfigatte.org (gradita una breve presentazione)


Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter


Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815
Annunci