HELP! Beige rischia il canile

Ciao!
Gli occhioni che vedete sono di Beige, un cane che hanno abbandonato con il collare vicino casa mia. Abbiamo già altri cani in casa e non possiamo permetterci pensioni a pagamento. Gli abbiamo costruito una cuccia di fortuna sull’ingresso di casa. Lui si è subito legato moltissimo a noi e ai nostri animali. Non è rinchiuso, nè legato quindi durante il giorno va a farsi qualche passeggiata, spesso insegue i passanti, abbaia perchè è molto festoso, ma le persone iniziano ad essere davvero infastidite. Oggi un vigile urbano, come prevedibile, passa davanti casa  mia è minaccia di chiamare l’accalappiacani se non non trovo una sistemazione per Beige. “Dal momento in cui, signorina, ha deciso di dargli un riparo e del cibo, lei è diventata la sua padrona. Inoltre il cane abbaia dietro la gente…e se qualcuno che soffre di cuore E si spaventa!!!!” (O_o). Gli ho spiegato che sto facendo di tutto perchè Beige abbia al più presto una nuova famiglia che questa volta non lo abbandoni, ma fin’ora per lui non c’è stata nessuna richiesta di adozione!! Non avevo considerato l’idea dello stallo, temevo si sentisse nuovamente abbandonato, ma adesso devo trovare assolutamente ua soluzione. Considerando che il signore abita accanto a casa, TEMO DAVVERO CHE POSSA CHIAMARE QUALCUNO PER FARLO PORTARE IN CANILE.
Vi chiedo di diffondere tra i vostri contatti, Beige ha non più di un anno, è di taglia media. Attualmente si trova a Castellana Grotte (BA), ma è adottabile in tutta Italia. Il mio numero è 3207070725.
Grazie 1000 per il vostro aiuto,
Morgana

decine e decine,senza alcuna accoglienza

Questi dolcissimi batuffoli ,piccoli piccoli ma pieni di vitalità non hanno strumenti nè per difendersi nè per cercare aiuto
Quando vengono abbandonati e maltrattati ,nessuno si accorge di loro e consumano una drammatica agonia, in solitudine,con esili e rare possibilità di sopravvivenza,il più delle volte legate alla casualità
Costano poco,e la gente li compra con pochissimo senso di responsabilità
Sono migliaia: se una persona decide per qualunque di disfarsene ,dove li consegna?

Pensateci:non esiste una accoglienza per queste piccole vite,che subiscono una sorte doppiamente drammatica,senza aiuto e senza soldiarietà
Accogliere uno di loro non solo è un gesto d ‘amore,ma anche di grande sensibilità,perchè solo un occhio attento e amorevole si ferma ad osservare l’infinita dolcezza e amabilità di una creaturina tanto piccina che saprà stupirvi per simpatia,intelligenza e originalità

info@aaeconigli.it

Sei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

Associazione Animali Esotici Onlus
Sez.Conigli e Cavie
www.aaeconigli.it
www.aaecavie.it
1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

COM’E’ POSSIBILE?

Come è possibile che non si trovi uno spazietto per loro? Finiranno in strada questi 6 coniglietti!
L’attuale proprietario non può più tenerli per gravi motivi e ci chiede aiuto per trovargli delle famiglie che sappiano dare loro tanto amore quanto gliene ha dato fin ora lui.. Non c’è bisogno di dire che tutti gli spazi dai nostri affidatari sono veramente colmi, c’è bisogno di un altro aiuto.
Basta solo un affido!
Massima condivisione per questa urgenza!
Per dare disponibilità all’affido scrivete a francesca@aaeconigli.it



Sei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

Associazione Animali Esotici Onlus
Sez.Conigli e Cavie
www.aaeconigli.it
www.aaecavie.it
1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

La denominazione di “Animali Esotici”, che ha derivazione inglese (exotic animals), comprende tutte le specie animali non autoctone, importate in Italia, nonch i cosiddetti “animali da compagnia non convenzionali”, come ad esempio conigli, cavie, criceti e furetti, sempre pi diffusi nel nostro paese.
Secondo alcuni dati Eurispes del 2004, il coniglio statisticamente il terzo animale da compagnia pi presente nelle case degli italiani. Seguono 1.000.000 di tartarughe d’acqua dolce, 500.000 roditori, 50.000 iguane, 20.000 pappagalli, 10.000 serpenti e circa 500.000 altri animali esotici.

“Solo chi è  cosi’  folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”. M.Gandhi

5 cuccioli in cerca di famiglia

NUOVO AGGIORNAMENTO! La nostra amica Morgana ci comunica che rimane solo da adottare la dolcissima Pandora! Possibile che non ci sia per lei una famiglia come è capitato ai suoi fratellini?
AGGIORNAMENTO: La nostra amica Morgana ci ha comunicato che il cucciolo Calzino (li potete vedere uno per uno con i rispettivi nomi sull’album anche da noi condiviso su FB sulla nostra Bacheca oppure sotto l’amica Morgana Medesima). Speriamo che anche per gli altri cucciolotti ci siano presto buone notizie! 🙂
6 meravigliosi cuccioli sono stati trovati il 6 gennaio a Castellana Grotte (BA) accanto alla mamma ormai morta. Sono rimasti li per chissà quanto tempo sotto vento e pioggia battente. Erano intirizziti, tremanti e fradici, ma non volevano allontanarsi dalla madre.Fortunatamente un bagno, un po di cibo e una coperta calda sono stati sufficienti e ora stanno bene. Hanno circa 2 mesi, taglia medio-grande.

ADOTTABILI IN TUTTA ITALIA VACCINATI,SVERMINATI E MICROCHIPPATI PREVIO CONTROLLO PRE AFFIDO E FIRMA DEL MODULO DI ADOZIONE.

mail:morgana10183@yahoo.it – tel. 3207070725 (o tramite messaggio privato su FB cercando Morgana Medesima)


ma abbandonano anche i criceti?

Mentre scandagliamo disperatamente ogni canale possa essere rimasto per trovare casa all’esubero di centinaia di conigli,cavie criceti e uccellini in grave stato di abbandono e maltrattamento,al cui soccoroso corriamo su tutto il territorio nazionale ancora c’è chi commenta, stupito, se davvero abbandonano anche i conigli

quanti ancora ignorano un fenomeno tanto abnorme quanto primo di supporto?
Aiutate queste innocenti creature a trovare accoglienza

4 cuccioli di criceti russi di appena 20 giorni sono alla ricerca di una casa accogliente per iniziare la loro vita nel giusto modo!!

info@aaeconigli.it

Sei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

Associazione Animali Esotici Onlus

1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

La denominazione di “Animali Esotici”, che ha derivazione inglese (exotic animals), comprende tutte le specie animali non autoctone, importate in Italia, nonch i cosiddetti “animali da compagnia non convenzionali”, come ad esempio conigli, cavie, criceti e furetti, sempre pi diffusi nel nostro paese.
Secondo alcuni dati Eurispes del 2004, il coniglio statisticamente il terzo animale da compagnia pi presente nelle case degli italiani. Seguono 1.000.000 di tartarughe d’acqua dolce, 500.000 roditori, 50.000 iguane, 20.000 pappagalli, 10.000 serpenti e circa 500.000 altri animali esotici.

“Solo chi è  cosi’  folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”. M.Gandhi

18 gerbilli 2 topolini 1 scoiattolo giapponese

Riceviamo e diffondiamo richiesta stallo immediato per

18 gerbilli

2 topolini

1 scoiattolo giapponese, femmina, di 7 anni, molto schiva

si cerca affido zone Milano o Genova o Alessandria o adozione ovunque!!!!!!!

per favore aiutateci: siamo pochissimi volontari con centinaia di animali. info@aaeconigli.it

info@aaeconigli.it

Sei utente Facebook? Diventa amico/a di AAE

Associazione Animali Esotici Onlus
Sez.Conigli e Cavie
www.aaeconigli.it
www.aaecavie.it
1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

La denominazione di “Animali Esotici”, che ha derivazione inglese (exotic animals), comprende tutte le specie animali non autoctone, importate in Italia, nonch i cosiddetti “animali da compagnia non convenzionali”, come ad esempio conigli, cavie, criceti e furetti, sempre pi diffusi nel nostro paese.
Secondo alcuni dati Eurispes del 2004, il coniglio statisticamente il terzo animale da compagnia pi presente nelle case degli italiani. Seguono 1.000.000 di tartarughe d’acqua dolce, 500.000 roditori, 50.000 iguane, 20.000 pappagalli, 10.000 serpenti e circa 500.000 altri animali esotici.

“Solo chi è  cosi’  folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”. M.Gandhi