LA MIA STORIA, adozione coniglietto ciuffo

Ciao! Mi chiamo Ciuffo! Sono un coniglietto di due anni e un mese fa ho avuto un brutto incidente e sono rimasto paralizzato sulla gambina dietro, però sto migliorando di giorno in giorno e ora non la trascino più come prima..! La mia famiglia però non può più tenermi, perchè sono un pò impegnativo, e così non ho nessuno che si occupi di me… Ho bisogno di qualcuno che possa lavarmi la zampina tutti i giorni e di un prato in cui pascolare, perchè nella gabbia mi sporco la zampina con la pipì. Sto cercando una casa e qualcuno che mi voglia bene. I miei dottori dicono che sono buonissimo, perchè mi sono lasciato pulire e medicare tutti i giorni senza perdere mai la pazienza e dicono anche che sono molto dolce… La stragrande maggioranza dei coniglietti nelle mie condizioni viene sottoposta ad eutanasia, un pò per ignoranza, un pò per il forte disinteresse che c’è verso li animali come me che spesso vengono salvati da sorti terribili ma poi non trovano una casa e una famiglia dove vivere

Vorrei una famiglia vera, però: sono di animo mite ma come tutti i coniglietti non posso vivere in solitudine, sono triste se vivo solo e avrei bisogno di compagnia tutto il giorno o di un mio simile o dei famigliari che decideranno di accogliermi nella loro vita.

per contatti: info@aaeconigli.it

Più piccolo è l’animale più grande è la responsabilità!!!!!

www.rabbit.org

Dona il 5 per mille ad AAE !!

Basta apporre la tua firma nella casella “Sostegno delle organizzazioni non lucrative…” e indicare unicamente il codice fiscale di AAE Onlus  che è:   C.F.:90008800261

info@aaeconigli.it

AAE Onlus
www.aaeconigli.it

1 St. Chapter in Europe HRS
www.rabbit.org

*Georgiana Hall, Miami*
*”I am a house rabbit after all, a civilized creature, and do not belong in
the out of doors.” Hershey the Rabbit*
**

La denominazione di “Animali Esotici”, che ha derivazione inglese (exotic animals), comprende tutte le specie animali non autoctone, importate in Italia, nonch i cosiddetti “animali da compagnia non convenzionali”, come ad esempio conigli, cavie, criceti e furetti, sempre pi diffusi nel nostro paese.
Secondo alcuni dati Eurispes del 2004, il coniglio statisticamente il terzo animale da compagnia pi presente nelle case degli italiani. Seguono 1.000.000 di tartarughe d’acqua dolce, 500.000 roditori, 50.000 iguane, 20.000 pappagalli, 10.000 serpenti e circa 500.000 altri animali esotici.

Annunci