chicco 20 anni… e ora ho un carrellino…

CHICCO HA VOGLIA DI VIVERE…
CHICCO DESIDERA VEDERE ANCORA GLI OCCHI DI QUEGLI ANGELI CHE 15 ANNI FA LO HANNO ACCOLTO COME UN BAMBINO :’)
Questa è la storia di Chicco :’) 20 anni di cui 15 passati tra le fredde mura di un box Emoticon cry .

Chicco nei suoi primi 5 anni di vita non ha mai ricevuto quell’amore che solo una persona con un enorme cuore ti può dare… CHICCO è UNO SCARTO… Si, avete capito bene, Chicco è UNO SCARTO perchè nel primo anno di vita ha avuto il cimurro…
Quante persone sono passate davanti a quel dannato box Emoticon cry
Quante persone lo hanno rifiutato a causa di quella dannata malattia che lo ha reso solo SPECIALE AGLI OCCHI DI CHI UN CUORE CE L’HA :’)
Il cimurro è terribile e chi ha la forza di superarlo resta in qualche modo “diverso”…
In 20 anni di vita le uniche persone che hanno accettato Chicco nonostante i suoi acciacchi sono stati i volontari Emoticon cry.

Centinaia di ipotetiche mamme alla vista di questo amore si sono voltate dall’altra parte senza nemmeno offrirgli una carezza di conforto… senza mai guardarlo negli occhi… CHICCO SI è SEMPRE SENTITO DIVERSO DAL RESTO DEL MONDO Emoticon cry QUESTO MONDO TROPPO INFAME E CRUDELE CON LUI Emoticon cry
LUI è CHICCO :’) GUARDATELO NEGLI OCCHI E CAPIRETE LA SUA SOFFERENZA…
Chicco è entrato in canile all’età di 5 anni… Le sue uniche uscite sono state quelle per andare in clinica Emoticon cry
Lui il mare non lo ha mai visto Emoticon cry
Lui un lettino morbido non lo ha mai avuto Emoticon cry
Lui un giochino non lo ha mai avuto Emoticon cry
LUI LA LIBERTà L’HA SEMPRE E SOLO POTUTA DESIDERARE!
20 ANNI PESANO SULLE SPALLE ORAMAI… CHICCO è UNO DEI TANTI NONNINI IN CERCA DI AFFETTO…
Negli ultimi tempi per lui c’è stato un peggioramento Emoticon cry Chicco ha iniziato a non reggersi in piedi fino a non riuscire più ad urinare Emoticon cry la corsa in clinica e l’esito devastante Emoticon cry“SAREBBE MEGLIO SOPPRIMERLO!”
Sopprimerlo? PERCHè??? Perchè non provare a dargli una possibilità? LUI LA MERITA!!!
Chicco è stato portato fuori al canile, per lui abbiamo fatto i salti mortali inizialmente con la speranza di poterlo aiutare e alla fine ci siamo riusciti a superare la fase drammatica :’) VIA IL CATETERE, VIA LE FLEBO, CHICCO MANGIA E URINA DA Sè :’) Emoticon heart Per lui abbiamo acquistato un carrellino, non lo sa ancora usare ma SIAMO SICURI CHE BEN PRESTO CI RIUSCIRà, CI VUOLE SOLO UN Pò DI PAZIENZA E AMORE E LUI RITORNERà AD ESSERE IL NONNINO A CUI TUTTI ABBIAMO SEMPRE VOLUTO UN GRAN BENE :’) Emoticon heart Emoticon heart Emoticon heart
Quello che ci fa sentire impotenti non è il suo stato di salute, quella pian piano ritornerà ad essere delle migliori… Quello che ci fa sentire impotenti è vederlo solo in quell’angolino ad aspettare chissà cosa Emoticon cry DIO PERCHè? PERCHè LUI NON PUò ESSERE FELICE COME MOLTI DEI SUOI AMICI PELOSI? MORIRà SOLO SENZA AVER MAI AVUTO LA POSSIBILITà DI CONOSCERE LA SUA MAMMA??? Emoticon cry NO IO NON CI CREDO, NON LO ACCETTO! CHICCO PER QUEL POCO CHE GLI RESTA HA BISOGNO DI AMORE VERO!!!!
Mamma dove sei??? CHICCO VORREBBE SOLO ASPETTARE LA SUA ORA NELLE BRACCIA DI CHI PER UNA SOLA VOLTA NELLA VITA HA SCELTO LUI Emoticon heart Emoticon heart Emoticon heart

SI TROVA A SALERNO!!! TAGLIA MEDIO-GRANDE!!! PER UNA BUONA ADOZIONE SIAMO DISPOSTI A FARLO ARRIVARE IN TUTTO IL CENTRO E NORD ITALIA (SI ACCETTANO ANCHE RICHIESTE IN ZONA!) DOPO CONTROLLO PRE AFFIDO, SVERMINATO, VACCINATO, MICROCHIPPATO, TEST COMPLETI!!! PER INFO: Carmen Salerno 3457493894

Firenze — gattini lievemente disabili cercano famiglia

gattini  giovani e inseparabili

un anno, femmina tigrata, maschio nero CIECO, fa molto riferimento alla compagna,
femmina con piccolo problema neurologico ma autonomi in tutto

Francesca non ha mai trovato per loro una famiglia
vi prego aiutiamola con questi due gattini, in casa lei ha altri animali a cui ha prestato aiuto e ora stanno con lei

cerchiamo casa a questi due micini grazie
per info   FRANCESCA 3400742274

Antonella   3888 754311
anto.anto.dog@gmail.com

” Non c’è modo per cui da solo possa salvare il mondo, ma mi vergognerei di far passare un solo giorno senza provarci”  Asimov

UNA SPERANZA PER HOPE, DOGUE DI 2 ANNI PARALIZZATA

Questa è una richiesta di speranza. Speranza di una giovane vita che è stata troncata a metà per la cattiveria umana.

Vi prego di condividere il suo appello, e se potete di parlarne in trasmissione…

Aiutateci a farla vivere ancora! In allegato immagini da pubblicare e video…

Grazie di cuore.

 

UNA SPERANZA PER HOPE, DOGUE DI 2 ANNI PARALIZZATA

L’abbiamo iniziato così il 2015. Con HOPE.

RECUPERATA IL 3 GENNAIO, UN MUCCHIETTO DI OSSA, SPORCA DI FANGO E DELLE SUE FECI, PIAGATA, PARALIZZATA al treno posteriore. Sangue dalle urine, disidratata.

Ne abbiamo visti di dogue messi male, bisognosi di cure, ma non come lei. Mai così, e fa male al cuore vedere queste cose, ma non ci si può voltare.

HOPE SPERA DI GUARIRE E NOI CON LEI, HOPE HA VOGLIA DI CORRERE DI NUOVO. L’abbiamo ricoverata d’urgenza alla clinica Roma Sud, lavata, rifocillata e messa al caldo.

Ha due occhi che implorano di TORNARE A CAMMINARE.

NON SAPPIAMO NULLA DI LEI SE NON CHE HA TROPPA VOGLIA DI VIVERE… HA SOLO DUE ANNI…

Hope era in un fortissimo stato di denutrizione (26 kg), incuria e disidratazione e per questo è stato necessario farle flebo prima dell’anestesia per la risonanza magnetica, altrimenti non avrebbe retto. Chi l’ha tenuta fino a ieri probabilmente l’ha fatta trascinare nelle zampe posteriori e quindi rischia anche la compromissione delle urine, ha già cistite emorragica dovuta al trascinamento. Ha delle piaghe da trascinamento nelle zampe…

Il risultato dell’esame è OSTEOMIELITE IN GRAVISSIMO STATO. Non ha più nemmeno il dolore profondo, PARALISI TOTALE.

I neurologi e veterinari che la seguono hanno detto che SAREBBE BASTATO POCO, SAREBBE BASTATO INTERVENIRE UN MESE PRIMA, SOLO 30 GIORNI… ED HOPE SAREBBE SALVA. Invece no, QUALCUNO HA DECISO per lei, umiliandola, facendola diventare quello che avete conosciuto oggi. UN MUCCHIETTO DI OSSA SU DI UN CARRELLINO. UNA VITA SPEZZATA A META’. Questa è HOPE oggi, questo è ciò che è rimasto di lei.

E’ ridotta così da troppo tempo ed il mancato soccorso di chi l’ha tenuta fino al nostro recupero probabilmente gli cambierà la vita. HOPE HA SOLO IL 15% DI SPERANZA DI TORNARE A CAMMINARE. UN UMANO HA DECISO PER LA SUA SORTE, NON CURANDOLA FINO AD OGGI.

NOI, INSIEME A VOI, TENTEREMO DI FARE IL MIRACOLO.

HOPE HA BISOGNO DI UNA MAMMA CHE SI PRENDA CURA DI LEI.

E’ stato fatto un prelievo del liquido midollare e dell’infezione e tra dieci giorni sapremo gli esiti dell’esame con antibiogramma per capire quale sia il giusto antibiotico che possa fare il miracolo.

Hope, per le gravi condizioni in cui versa, adesso è ricoverata a TERNI alla clinica Tyrus in attesa di portarla in una struttura a pagamento (sempre a Terni) che possa prendersi cura di lei e tentare il miracolo.

I COSTI PER SALVARE HOPE SONO ALTISSIMI: solo 1000 euro per le prime visite e la risonanza a Roma Sud, i costi che vi faremo sapere della clinica Tyrus che la terrà in degenza e che l’ha soccorsa in primis, circa 400 euro di pensione mensili più i farmaci che serviranno.

Un carrellino ci è già stato donato.

SALVIAMOLA.

PER DONAZIONI (per l’Iban possiamo darlo in privato):

RICARICA POSTEPAY INTESTATA A:

Erica Fantinuoli

carta numero: 4023 6006 6946 2956

C.F: FNTRCE77P53C912E

(potete farla alle poste o in qualsiasi tabaccheria basta che vi portate i dati sopra indicati)

PER AVERE INFO SU HOPE:

ddbrescueitalia@gmail.com

 

Gli appelli di Hope sono anche su Facebook:

Album con foto

https://www.facebook.com/simona.sebastiano/media_set?set=a.10205589732566475.1073741928.1347845675&type=3

Video 1

https://www.facebook.com/video.php?v=10205598268939879&set=vb.1347845675&type=3&theater

Video 2

https://www.facebook.com/video.php?v=10205625906830809&set=vb.1347845675&type=3&theater

Video 3

https://www.facebook.com/video.php?v=10205638348821851&set=vb.1347845675&type=3&theater

Torino – Jonny si trovava in Marocco… è stato fatto un miracolo per salvarlo! Aspetta adozione del cuore!

JONNY E’ STATO PORTATO VIA DAL MAROCCO DOVE UN CANE LO STAVA SBRANANDO. HA SOLO 3 ZAMPINE MA QUESTO NON GLI IMPEDISCE DI CORRERE E SALTARE! CERCA ADOZIONE
(Jonny non è un micio Sfigatte per info contattare il numero e mail indicati in basso)

Jonny ha 1 anno (circa) è un piccolo trovatello, l’ho salvato 10 mesi fa dalle grinfie di un cane in Marocco! Ecco perché, se osservate bene le sue fote, noterete che ha solo tre zampine. Per salvarlo ho dovuto fargli amputare la zampa anteriore destra. Dopo mille procedure burocratiche per documenti e vaccinazioni affatto semplici trovandomi in Africa, per non abbandonarlo sono riuscita a portarlo con me in Italia. Nonostante abbia una zampa in meno è più abile e giocherellone di un gatto normale e non ha bisogno di nessun particolare trattamento se non molto affetto. Ha solo bisogno di una famiglia definitiva, di una persona che gli voglia bene. Il piccoletto è stato sterilizzato, FIV e FeLV negativo, ha il microchip e tutte le vaccinazioni compresa l’antirabbica con il test accertato in Francia. Jonny si trova a Torino ed è adottabile a Torino e prov. Previo controllo pre affido (un incontro per conoscerci e scegliere la sistemazione migliore per il micio).
Per maggiori informazioni e per adozione contattatemi, sono Liliana il mio recapito è 346 8936552 oppure inviatemi una mail a: liliana.giagnotto@gmail.com

 

Visitate il nostro sito www.lesfigatte.org oppure su Facebook (www.facebook.com) cercare Le Sfigatte (organizzazione no profit e diventa nostro fan) e Twitter


Per donazioni conto corrente bancario intestato a: Associazione Le Sfigatte presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT 09 I 03069 09217 10000 0032815

MONZA- NERINA gatta di 11 anni TROPPO ANZIANA PER UN GATTILE

 

Nerina 11 anni e non sentirli..
sta benone come salute e vive facendo le fusa……………. questo nonostante sia rinchiusa in una gabbia da ormai 3 mesi…settembre 2014,
la sua mamma era molto anziana e purtroppo adesso è in una casa di riposo, impossibilitata ad occuparsi di lei…
la famiglia della signora, naturalmente se ne è lavata le mani e la poveretta è finita in gattile, in gabbia.
Certo per lei non è facile.. dal calore di una mamma 24 ore su 24 a niente …………….

Vi prego aiutiamola a trovarle una casa, troppo anziana per stare in gattile

aiuto aiuto urgente
grazie

Antonella   3888 754311
anto.lovepet@hotmail.com
www.adottapeloso.it
facebook Anto Anto

” Non c’è modo per cui da solo possa salvare il mondo, ma mi vergognerei di far passare un solo giorno senza provarci”  Asimov

MONZA GATTA DI 12 ANNI RIMASTA SENZA MAMMA UMANA ORA IN GATTILE

QUESTA è UNA TENERA GATTONA, SI FIDA DI TUTTI, GRAN MANGIONA… SI TROVA IN GATTILE A BESANA BRIANZA PERCHè LA SUA MAMMA UMANA NON C’è PIù…
HA BISOGNO DI UNA NUOVA FAMIGLIA, CHI PUò ACCOGLIERLA?
Antonella   3888 754311
anto.lovepet@hotmail.com
www.adottapeloso.it
facebook Anto Anto

” Non c’è modo per cui da solo possa salvare il mondo, ma mi vergognerei di far passare un solo giorno senza provarci”  Asimov


aggiornamento 20 novembre CIRCEO PICCOLO INVALIDO CON UNA SPERANZA

Cari zii e zie di Circeo
il nostro amico pelosetto ha cominciato il nuovo ciclo di fisioterapie
ringrazia tutti quelli che lo hanno sostenuto e aiutato fin ora,
speriamo che migliori ancora…
poi resta nella stessa casa pensione … almeno fino a dicembre , poi vediamo .. speriamo sempre in una adozione

Antonella   3888 754311
anto.lovepet@hotmail.com
www.adottapeloso.it
facebook Anto Anto

ciao amici un pò di relax con la mia amica Maya, sto così bene a casa sua in pensione… aiutatemi con una piccola offerta così potro stare a casa sua fino a che non troverò una famiglia.. grazie Circeo
MOLTO IMPORTANTE MANDARE SMS APPENA FATTO VERSAMENTO CON NOME E CIFRA A ME 3888754311
Tutte le offerte verranno pubblicate sull’evento con il nome del donatore
grazie di cuore ANTONELLA
IBAN Intesa San Paolo
via Michelino da Besozzo -Milano
IT97 H030 6909 5041 0000 0007 691
Antonella Donati
POSTEPAY
numero carta 4023 6009 0949 4926…
cf DNTNNL68A44C415K

CARI AMICI
il piccolo Circeo sta lavorando benissimo, al centro sono contenti dei risultati ottenuti fino ad ora,
tra poco le terapie finiranno e Circeo avrà bisogno di cercare una famiglia che lo adotti ..
chiedo a tutti di far girare il suo appello e di pensare che questo sogno si possa realizzare… lui è un amore !

grazie a tutti  Antonella e Circeo

Antonella   3888 754311
anto.lovepet@hotmail.com
www.adottapeloso.it
facebook Anto Anto

” Non c’è modo per cui da solo possa salvare il mondo, ma mi vergognerei di far passare un solo giorno senza provarci”  Asimov

cari amici
sono qui per ringraziarvi di cuore perchè grazie alle vostre offerte posso pagarmi le terapie fatte fino ad ora che mi hanno aiutato tanto…

anche la pensione fino a tutto ottobre è pagata … adesso mi diranno che cosa dovrò fare ora.. certo non voglio tornare in canile … e mai le mie ziette lo permetterebbero !
….così fino a che non trovo una famiglia che mi adotti dovrò stare in pensione  e forse fare ancora un pò di fisioterapia..

vi mando i miei leccottini più affettuosi  il vostro CIRCEO

IL PICCOLO FA PICCOLI PROGRESSI, E SI IMPEGNA MOLTISSIMO, TUTTI IN CLINICA GLI VOGLIONO BENE ,
SI CERCA DI FARGLI FARE PIU’ ESERCIZI POSSIBILE … GRAZIE PER IL VOSTRO AIUTO

ciao  Amici

oggi ho fatto la prima riabilitazione in vasca e la Dottoressa mi ha fatto tanti  complimenti…  io  ce la metto tutta ..

grazie e un leccottino  a  tutti  !

evento  fb

https://www.facebook.com/events/654076248023307/

Questa è la storia di un cagnolino di circa 2 anni taglia piccola 7 kg, trovato investito vicino al Parco del Circeo, da qui il suo nome , raccolto dagli accalappiacani è finito in canile a Latina e subito spostato in una clinica dove è stato operato alla colonna vertebrale. L’operazione è andata bene e le veterinarie della Clinica non hanno avuto il cuore di rimandarlo in canile, con me che garantivo appoggio per lui, ma non può stare lì per sempre … ha bisogno di stallo e terapie di riabilitazione. Dalla prima visita neurologica risultano buone possibilità di recupero se fatta terapia in vasca. Fa bisogni da solo.. ha un carattere dolcissimo…. va d’accordo con cani e gatti… sta in cuccetta e chiede solo coccole …. si merita un’altra possibilità !

Io in collaborazione con AMICI DISABILI NEL CUORE e SONIA BURLA raccogliamo aiuti per Lui.

abbiamo la possibilità di mandarlo in una clinica a Roma, dove  ci verrà fatto uno sconto sulla riabilitazione ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti

la clinica è a Roma

Per i costi:
la pensione in casa + massaggi sono 10 euro al giorno (per un mese sono circa 300 euro)
la fisioterapia dovrebbe essere sulle 350
Quindi 300 pensione + 350 fisioterapia per un totale di circa 650

Chi può aiutarci anche con poco ……..


MOLTO IMPORTANTE MANDARE SMS APPENA FATTO VERSAMENTO E DOVE, CON NOME E CIFRA A ME 3888754311 o via mail

Tutte le offerte verranno pubblicate sull’evento con il nome del donatore

 https://www.facebook.com/events/654076248023307/

grazie di cuore ANTONELLA

IBAN Intesa San Paolo
via Michelino da Besozzo -Milano
IT97 H030 6909 5041 0000 0007 691
Antonella Donati

POSTEPAY
numero carta 4023 6009 0949 4926…
cf DNTNNL68A44C415K

nessuna richiesta

vi prego aiutatemi a far girare l’appello di Circeo! cagnolino di circa 2 anni taglia piccola 7 kg, trovato investito, operato alla colonna, ha sensibilità alle zampine, c’è possibilità di recupero, fa bisogni da solo.. ha un carattere dolcissimo…. va d’accordo con cani e gatti
al momento si trova in clinica ma non possiamo farlo andare in canile una volta finite le cure fondamentali …

posso prendere tempo e cercargli uno stallo o adozione…. vi prego, aiutate a far girare il suo appello!  grazie Antonella

 

 

Antonella   3888 754311
anto.lovepet@hotmail.com
www.adottapeloso.it
facebook Anto Anto

” Non c’è modo per cui da solo possa salvare il mondo, ma mi vergognerei di far passare un solo giorno senza provarci”  Asimov