Monza – FINO A CHE STATO SI PUO’ RIDURRE UN CANE – ORMIS DOBERMANN

Ecco che un giorno una cara e amorevole famiglia decide di comprare un cane. Un cane di quelli fieri e maestosi, che quando esci in paese e vai a comprare il pane e te lo porti dietro tutti si girano a guardarti, ti fermano per la strada, ti fanno  i complimenti…perché, caspita, fa bello, che onore sentirsi osservati e sentire meravigliose parole…”vieni dai, meraviglia della natura, che ho fatto un ottimo acquisto…ma quanto bello sei? Staremo sempre insieme, io e te….”
Ecco che poi questa vita insieme inizia: divano caldo e morbido, coperte profumate di nuovo, di quelle in tinta persino con il pavimento, cuscini rigorosamente di piume d’oca, onde evitare possibili allergie, sai com’è… il cane l’hanno comprato, in uno dei migliori allevamenti d’Italia, ha un pedigree lungo quanto un’autostrada, i genitori arrivavano quasi dallo Spazio… il veterinario che lo segue è uno dei migliori, vaccinazioni e richiami perfetti, test periodici su tutto, pelo lucidissimo, carattere splendido..
Un collare d’argento luccicante, con medaglietta brillante, di quelle che le aspetti in media tre settimane, fatte in ottone, da mani esperte… per un cane così questo è il minimo.
Ecco che però un giorno nasce un bambino… il pediatra inizia a metterti nella testa strane idee… malattie, pulizia… la mamma che deve badare al bimbo, al cane (che nel frattempo è già passato in secondo piano!), a lavare, stirare, fare i mestieri… che poi si stressa e allora inizia a sclerare… non tanto per il cane, lo sappiamo che arriva da uno dei migliori allevamenti d’Italia, è stato educato a stare al suo posto… ma comunque UN POSTO lo occupa e poi lascia magari qualche pelo e qualche pelo potrebbe finire in bocca al bambino che nel frattempo ha imparato a gattonare… e il bambino potrebbe ammamalarsi (SOLITAMENTE SONO TUTTI ALLERGICI…) e allora poverino!!!!
Ecco come si riduce un cane che, dopo otto anni, vale a dire dopo 2920 giorni passati su quel divano morbido e caldo, con le sue copertine profumate… all’improvviso, senza capire, si ritrova sbattuto in un recinto esterno… al freddo… solo… senza neppure piu’ la copertina calda e profumata, solo con una cuccia di legno… senza piu’ una certezza, senza piu’ il mondo dentro il quale ha vissuto e per il quale ha offerto tutta la sua fierezza e maestosità…
Ecco come si riduce un cane al quale è stata rubata la DIGNITA’!! ANZI, NO… ECCO COME UNA CARA E AMOREVOLE FAMIGLIA HA RIDOTTO UN CANE CALPESTANDO LA SUA DIGNITA’!!
Ormis cerca una casa. Disperatamente. Velocemente. AIUTATECI, IN FRETTA… non abbiamo molto tempo, Ormis ha otto anni!
Mi rivolgo con il cuore in mano a tutti Voi che avete un Dobermann e che conoscete il loro carattere, la loro forza ma anche la loro debolezza; Voi sapete a cosa possono portare stress e nostalgia..
Ormis si trova in provincia di Monza e Brianza. Ormis è uno dei cani piu’ buoni che abbiamo mai avuto. Ormis è uno dei cani piu’ tristi e disperati che abbiamo mai trattato.
PER INFORMAZIONI:
389/3113466
Annunci